Mercato Inter, nuova cessione in vista: affare in chiusura. I dettagli

Giuseppe Marotta in primo piano
Giuseppe Marotta (getty images)

Mercato Inter: i nerazzurri si preparano ad un imminente cessione, la trattativa è quasi giunta al termine, il giocatore è pronto a partire.

Sono ormai conclusi gli Europei, che hanno visto trionfare l’Italia sull’Inghilterra. Manca circa un mese all’inizio della nuova stagione calcistica e i club si preparano al rientro dei propri giocatori. In casa Inter c’è un movimento in uscita. Scopriamo insieme di chi si tratta e la sua destinazione.

Mercato Inter, trattativa con un club portoghese

João Mário in campo
João Mário (getty images)

Il club neroazzurro si prepara a fare cassa, in partenza il centrocampista João Mário. Il portoghese sembra non far parte dei piani di Simone Inzaghi neo tecnico del club milanese. Il giocatore classe 93 negli ultimi due anni è stato mandato in prestito prima al Lokomotiv Moskva e successivamente allo Sporting Lisbona, squadra dove ha iniziato la sua carriera nel calcio dei grandi. Ora è tornato all’Inter, ma ci sarebbe una squadra portoghese interessata a lui, si tratta del Benfica. Il club di Lisbona è pronto a dare fiducia al centrocampista neroazzurro. Di seguito tutto ciò  che c’è da sapere sulla trattativa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Mourinho si presenta alla Roma e cancella l’Inter: che stoccate

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Mercato Inter, il rinnovo che non ti aspetti: tifoseria divisa

La trattativa con il Benfica

La squadra portoghese è ora in mano di Rui Costa, l’ex centrocampista del Milan è diventato presidente della squadra dopo l’arresto di Luís Filipe Ferreira Vieira. Tutto ciò però non sembra fermare la trattativa per l’acquisto di João Mário tra Benfica e Inter. Per il club di Milano il portoghese non è incedibile, ma non vuole neanche regalarlo, è quindi da escludere una rescissione del contratto, se il Benfica lo vuole deve pagare. Il giocatore ex Sporting Lisbona è valutato dal club meneghino intorno ai 7,5 milioni di euro. Prezzo ritenuto idoneo anche dalla società portoghese. Si avvicina sempre di più la conferma della partenza di João Mário, che questa volta lascerà Milano per sempre.