“Sei uscito dalla tasca di Chiellini?”: Lukaku risponde alla provocazione di un tifoso

Botta e risposta via social tra un tifoso della Juventus e Romelu Lukaku: la risposta dell’attaccante a una provocazione.

Lukaku Chiellini Belgio Italia
Lukaku e Chiellini a Euro 2020 (fonte foto GettyImages)

Il derby d’Italia è già iniziato, parole di Romelu Lukaku. Chiusa la splendida avventura di Euro 2020, che ha visto l’Italia trionfare superando tra le altre anche il Belgio dell’attaccante nerazzurro ai quarti di finale grazie a un eurogol di Insigne, è tempo di tornare a pensare al calcio dei club.

In attesa di terminare le sue vacanze e di aggregarsi ai compagni di squadra già in ritiro agli ordini del nuovo mister Simone Inzaghi, il centravanti belga si sta già allenando da solo, per poter entrare subito in grandissima forma. I campioni d’Italia sono infatti quest’anno chiamati a confermarsi, nonostante le partenze del leader Conte e del gioiello Hakimi.

Un’impresa non semplice, complice il ritorno di Allegri sulla panchina della Juventus, ma per nulla impossibile. Quando si ha in squadra un bomber come Lukaku nessun traguardo può essere precluso. In vista di una nuova stagione ricca di emozioni, qualche tifoso bianconero prova però a stuzzicare il calciatore nerazzurro ricordandogli la sconfitta agli Europei: “Finalmente sei uscito dalla tasca di Chiellini“. Una provocazione cui Romelu ha risposto per le rime!

Leggi anche -> Chelsea e City su Lukaku, l’Inter incassa la decisione: annuncio ufficiale

Lukaku risponde a un tifoso sui social

Lukaku Chiellini Inter Juventus
Lukaku e Chiellini in un Juventus-Inter (fonte foto GettyImages)

Sui social Lukaku è un bomber di razza, quasi quanto in campo. E così non ha ovviamente perso occasione per rispondere a una provocazione così palese da parte del tifoso, probabilmente di fede bianconera.

“L’Italia ha vinto e sono contento per voi, veramente“, ha iniziato Romelu, che sembra aver digerito la sconfitta di Euro 2020. Tuttavia, ha poi aggiunto: “Però i campioni d’Italia siamo noi, ricordatelo“. Come dire, le Nazionali ormai sono il passato, e la sfida torna sul terreno dei club. Lì dove a esultare, l’ultima volta, è stato proprio lui insieme al popolo nerazzurro che non vede l’ora di riabbracciarlo.

Potrebbe interessarti -> Romelu Lukaku e l’amore per Milano: le auto e le case in città

L’obiettivo non dichiarato, ma palese, è il ventesimo scudetto. La doppia stellina sul petto che avrebbe tantissimi significati per l’Inter. Arriverebbe infatti nell’anno del ritorno di Allegri alla Juventus, del rilancio del progetto bianconero e dell’involuzione di quello nerazzurro, complice la crisi di Suning. In questo momento appare chiaro come i favori del pronostico siano dalla parte dei bianconeri. Ma questa potrebbe forse diventare una motivazione in più per Big Rom: il guanto di sfida è lanciato.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Romelu Lukaku (@romelulukaku)