Konami, addio a PES: nuova versione del gioco con aggiornamenti gratis

konami pes
Konami (Gettyimages)

Rivoluzione in casa Konami: addio a PES, il gioco cambia nome in eFootball e diventa free-to-play: che cosa significa e perché sarà gratuito.

konami pes
Konami (Gettyimages)

La casa di produzione di videogiochi giapponese ha una novità incredibile che rivoluzionerà il calcio virtuale. Infatti, Konami ha deciso di cambiare il nome di PES in eFootball e ci saranno grosse novità per gli appassionati della saga.

Dopo 20 anni, finirà l’era di Pro Evolution Soccer. In realtà, già dal settembre 2019, il marchio eFootball è stato accostato a PES, ma ora è arrivato il momento del passaggio definitivo. Il gioco diventerà free-to-play in sola versione digitale sulle piattaforme: PlayStation5, PS4, Xbox Series X/S, Xbox One e PC. Inoltre, ci saranno grandissime novità per i videogamers: sarà gratuito!

Leggi anche >>> La Fifa vuole cambiare il calcio: cinque regole per rivoluzionare il gioco

Konami, eFootball sostituisce PES: sarà Free-to-play

konami pes
Videogiocatori in azione (Gettyimages)

Secondo quanto dichiarato da il produttore della serie Seitaro Kimura in un’intervista a IGN, eFootball vuole aggiornare costantemente il gioco senza versioni a pagamento annuali, ma con versioni gratuite ad ogni stagione.

Konami ha ufficializzato che PES cambia nome in eFootball e che sarà in modalità free-to-play. Cosa significa? I videogiocatori potranno fruire del prodotto video-ludico base in maniera gratuita e magari aggiungere o sbloccare contenuti a pagamento. Insomma, comincia una rivoluzione dei videogiochi calcistici e questa è una grande sfida alla quale la serie FIFA dovrà rispondere. Ma la vera grande novità sarà quella di giocare – in futuro – con videogiocatori in possesso di piattaforme diverse: “Vorremmo far diventare il gioco interamente cross-platform – annuncia la casa di produzione – così tutti potranno divertirsi insieme indipendentemente dal dispositivo in loro possesso“.

eFootball verrà lanciato con partite di esibizione e apparentemente una selezione di 9 club con cui giocare, tra cui Barcelona, Juventus, FC Bayern, Manchester United. Il gioco sarà lanciato il prossimo autunno.