Calciomercato, l’Atalanta vende la sua stella: il prezzo richiesto

Calciomercato: il club di Bergamo è pronto a lasciare andare un suo pupillo, tutti i dettagli sulla trattativa.

Con il campionato alle porte e la finestra di mercato in chiusura i vari club finiscono di sistemare le loro rose. L’Atalanta negli ultimi anni sta facendo crescere i propri giocatori in maniera esponenziale e molte squadre europee sono interessate ai giocatori di Gasperini. In questo momento la dirigenza nerazzurra è in trattativa con vari top club europei per una importante cessione. Di seguito scopriamo di chi si tratta.

Calciomercato, più top club sul difensore dell’Atalanta

Cristian Romero in campo con l'Atalanta
Cristian Romero (GettyImages)

Nella squadra bergamasca c’è un giocatore che ha attirato l’attenzione di molti team in questa sessione di mercato. Stiamo parlando di Cristian Romero. Il difensore argentino è stato prelevato dalla Juventus lo scorso anno con la formula di un prestito biennale di 2 milioni più diritto di riscatto fissato a 16 milioni. Ora il valore del classe 98 è aumentato vertiginosamente e i nerazzurri posso ricavare una vera è propria fortuna dalla sua cessione.

Su Romero c’è un forte interesse del Tottenham. Paratici sta provando in tutti i modi a portare a Londra il giovane difensore. Però in questa trattativa c’è di mezzo anche il Barcellona, seppur rimanendo un passo indietro per le alte pretese economiche fatte dalla dirigenza atalantina. A seguire i numeri della trattativa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atalanta, tra Muriel e Zapata… puoi mettere il dito?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercato Atalanta, quale futuro per Gollini? La nuova ipotesi

La trattativa Cristian Romero

Il Tottenham ha fatto un’offerta di 40 milioni di euro più eventuali 10 di bonus per provare a scucire il cartellino dell’ex Juventus. La cifra non è stata ben accolta dal presidente nerazzurro Antionio Percassi che chiede 60 milioni di euro per il suo pupillo. L’Atalanta non ha fretta di vendere e quindi può benissimo contrattare al rialzo senza avere il timore di non riuscire a concludere. Per gli Spurs sembra non ci sia altra alternativa se non quella di alzare di 10 milioni l’ultima offerta fatta. Bisogna aspettare ulteriori notizie per il proseguo della trattativa e per scoprire l’eventuale futuro di Cristian Romero.