Belotti al bivio: il Torino offre un rinnovo da record

Andrea Belotti dovrà dare in tempi stretti una risposta definitiva al Torino in merito all’offerta sul rinnovo del contratto: la cifra proposta da Cairo è altissima.

belotti rinnovo torino
Andrea Belotti (GettyImages)

Dopo la conquista del campionato europeo di calcio, Andrea Belotti deve fare luce sul suo futuro. E’ arrivato il momento di decidere se continuare a scrivere la storia del Toro o cambiare squadra, magari provando a giocare in una competizione europea.

Il contratto del Gallo Belotti col Torino scadrà il 30 giugno 2022, ma come affermato dallo stesso presidente Urbano Cairo è stata avanzata “un’offerta importante”. Il patron granata ha rilasciato importanti dichiarazioni in merito al caso del rinnovo per il suo centravanti, ma su quali cifre dovrà ragionare il calciatore? La Gazzetta dello Sport svela i numeri proposti all’attaccante della Nazionale.

Leggi anche >>> Real Madrid, i big già in forma: il segreto di Carlo Ancelotti

Belotti-Torino: il rinnovo può essere da record

belotti rinnovo torino
Andrea Belotti (GettyImages)

Resta ancora in vacanza Andrea, ma per altri pochi giorni. Poi sarà tempo di dare una risposta definitiva alla società. Stando a quanto riportato dalla Rosea, il Torino ha proposto un rinnovo di 4 anni ad Andrea Belotti, da circa 3,2 milioni di euro a stagione. Un’offerta da record, la più alta per un calciatore granata. Infatti, se l’attaccante accettasse, diventerebbe il più pagato della storia del club.

Tuttavia, i rischi che non accetti il rinnovo sono molto elevati. Sulle tracce del Gallo ci sono diversi club, anche italiani, che potrebbero tentare l’assalto ad uno dei centravanti della Nazionale più importanti del momento. La Roma, su tutti, sarebbe interessata all’acquisto di un terzo attaccante per completare il reparto composto già da Dzeko e Borja Mayoral.