Messi, il rinnovo può aspettare: vacanze a Ibiza con un ex compagno

Leo Messi è atterrato a Barcellona per ripartire subito: destinazione Ibiza, per un ultimo scorcio di vacanze con un ex compagno di squadra.

Leo Messi Barcellona
Messi con la maglia del Barcellona (fonte foto GettyImages)

Leo Messi rinnoverà con il Barcellona? La risposta è sì. O almeno così sembrerebbe. Da settimane si sa infatti che il talento argentino, reduce dal trionfo in Copa America con la Nazionale, avrebbe trovato un accordo con la dirigenza blaugrana per poter prolungare la storia calcistica spagnola fino alla fine della carriera.

Le parti avrebbero trovato una soluzione attraverso un quinquennale alla metà dell’ingaggio pattuito con il precedente contratto. Una spalmatura che ha fatto esultare l’intero universo catalano e ha permesso a Messi di fregiarsi dei complimenti di buona parte dei commentatori delle vicende calcistiche. Tuttavia, Leo è atterrato a Barcellona il 28 luglio, ma di firme sul contratto ancora non ne sono arrivate.

Il suo primo ritorno nella città catalana è stato infatti una vera toccata e fuga. Giusto il tempo di cambiare bagagli prima di ripartire per gli ultimi scampoli di vacanza, per raggiungere a Ibiza un suo grande amico ed ex compagno di squadra.

Leggi anche -> Rinnovi e bandiere: Messi si dimezza lo stipendio, ma un italiano resta irraggiungibile

Leo Messi in vacanza con Luis Suarez

Messi Suarez
Messi abbraccia Luis Suarez (fonte foto GettyImages)

Nemmeno il tempo di disfare i bagagli, che Messi ha subito lasciato nuovamente Barcellona, senza incontrare la dirigenza blaugrana nemmeno per un ‘caffè’. L’attaccante con la propria famiglia ha infatti raggiunto immediatamente a Ibiza Luis Suarez, suo ex compagno di squadra in Catalogna ma soprattutto uno dei suoi più grandi amici nel mondo del calcio.

Si tratta dell’ultimo scampolo di vacanza per la Pulce, che ha già trascorso alcuni giorni a Miami e poi nella Repubblica Dominicana. Ma non è una novità. Già negli scorsi anni prima di tornare al lavoro ha fatto una capatina nella splendida isola delle Baleari, meta di tante vacanze di calciatori (quest’anno anche Insigne e Immobile hanno scelto Ibiza per il loro riposo post-Euro 2020).

Potrebbe interessarti -> Ronaldo e Messi, che jet! La sfida continua nel cielo

Dovrebbe trattarsi comunque di un pit stop molto breve. Dovesse effettivamente firmare con il Barça, l’attaccante argentino dovrebbe riprendere gli allenamenti con la squadra il 2 agosto, per partecipare poi anche all’amichevole di lusso con la Juventus nel Trofeo Gamper. Finché non verrà però apposto il sigillo all’accordo e non arriverà l’ufficialità, è normale che il popolo azulgrana debba restare con il fiato sospeso. Il lieto fine è certo, ma occhio ad abbassare la guardia!