Calciomercato Lazio, è dura chiudere per Kostic: l’alternativa

Calciomercato Lazio: la trattativa fra Kostic e i biancocelesti si fa più difficile, la dirigenza capitolina prepara un’alternativa.

Calciomercato Lazio, Maurizio Sarri Allenamento Lazio nel centro sportivo di Formello a Roma.
Maurizio Sarri (GettyImages)

Il mercato in entrata della Lazio si fa più difficile, l’indice di liquidità non permette ai biancocelesti di poter offrire quanto vogliono e si ritrovano bloccati nelle trattative. Vendere per la squadra capitolina è diventata ormai un’esigenza necessaria. Senza le giuste cessioni, Maurizio Sarri si potrebbe ritrovare ad inizio stagione con una squadra incompleta. La società quindi inizia a pensare a delle alternative. Scopriamo di chi si tratta.

Calciomercato Lazio, la trattativa per Kostic

Filip Kostić in campo
Filip Kostić (GettyImages)

Uno dei primari obiettivi di mercato biancoceleste è quello del centrocampista Kostic dell’Eintracht Francoforte. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il club tedesco per lasciar partire il serbo chiede 25 milioni di euro, in più vanno aggiunti 4 milioni di euro lordi che vanno al giocatore. La Lazio inoltre non può contare sul peno appoggio del centrocampista, in quanto lui stesso ha dichiarato di essere pronto a partire ma di non voler spingere per il suo trasferimento. La squadra tedesca inoltre non vuole accettare la formula del prestito con diritto di riscatto. 

Le uniche due formule che Eintracht accetta sono quelle della cessione a titolo definitivo o in alternativa il prestito co obbligo di riscatto. L’allenatore di Kostic si è anche sbilanciato dicendo che quasi sicuramente la prossima stagione il centrocampista serbo continuerà a giocare con loro. Il prezzo è comunque fissato, se si versano 25 milioni di euro nelle casse dei tedeschi, il classe 92 potrebbe arrivare alla Lazio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, Sarri nei guai: serve vendere

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, nuova pista per il dopo Correa: obiettivo e alternativa

L’opzione a Kostic

Se la Lazio non dovesse riuscire a risanare l’indice di liquidità, allora si dovrebbe virare in un’altra direzione. Il profilo che la società biancoceleste sta analizzando è quello di Hudson-Odoi attualmente in forza al Chelsea. Il giocatore inglese è considerato un giovane talento e i blues potrebbero decidere di fargli fare un po’ di esperienza in un altro campionato. Certo è che molto probabilmente non ci sarà possibilità di riscattare l’esterno classe 2000, ma per lo meno non rimarrà un posto vacante in squadra.