Juve stringe per Locatelli: con lui a Torino la bella Thessa Lacovich

Juve: se l’affare Locatelli dovesse andare in porto, il centrocampista neroverde partirebbe per Torino, a seguirlo sicuramente la fidanzata.

Juve, Manuel Locatelli mentre cammina
Manuel Locatelli (GettyImages)

Nel mercato italiano la trattiva più discussa è senz’ombra di dubbio quella che riguarda il Sassuolo e la Juventus per l’acquisizione di Manuel Locatelli. Il centrocampista neroverde, dopo l’eccellente scorsa annata disputata e le ottime prestazioni avute agli Euro2020 ha folgorato vari club internazionali e italiani. Tra i più interessati all’azzurro l’Arsenal, che ha però mollato la presa (in quanto il giocatore stesso ha espresso il desiderio di non voler cambiare campionato) e la Juventus, quest’ultima è invece una meta molto gradita dal classe 98, visto anche che in squadra ritroverebbe anche alcuni dei suoi compagni di nazionale, come Chiellini e Bonucci. In caso la trattativa arrivi ad una soluzione, ad andare a Torino insieme a lui ci sarebbe anche la sua fidanzata Thessa Lacovich, scopriamo qualcosa in più su di lei.

Juve, Thessa Lacovich, la fidanzata di Manuel Locatelli

Manuel Locatelli e Thessa Lacovich in primo piano
Manuel Locatelli e Thessa Lacovich (Instagram)

Manuel Locatelli conosce la sua ragazza nel 2018 a Milano. Thessa Lacovich è di origini costaricane ed è nata anche lei nel 1998, come il suo fidanzato. La ragazza si trasferisce in Italia per motivi riguardanti lo studio. Infatti studia e si laurea in Media Advertising, all’università Cattolica del Sacro Cuore.

La fidanzata di Locatelli ha lavorato in Sky nell’accoglienza dei talent e anche come producer per Sky cinema. Attualmente Thessa Lacovich lavora nel commercio online, dove può usare i suoi studi per riuscire al meglio in questo lavoro. Inoltre il fatto che lavori online gli consente di poter seguire ovunque Locatelli, come nel caso in cui il centrocampista neroverde si trasferisca veramente a Torino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Erik Lamela, ultima chance: Siviglia ha poca pazienza

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sergio Ramos: a Parigi con la sua auto (italiana) d’epoca preferita

L’esultanza con la “T”

Quando Manuel Locatelli ha segnato quella splendida doppietta contro la Svizzera, abbiamo visto il calciatore formare una “T” con le mani. Ma che significa? Quell’esultanza era proprio una dedica alla sua fidanzata che lo stava sicuramente sostenendo da casa. Infatti sul profilo Instagram della ragazza è stata postata proprio la foto che ritrae il calciatore nel momento dell’esultanza.