Juventus beffata su Pjanic: la nuova destinazione del bosniaco

La Juventus rischia di perdere anche l’occasione Pjanic, un altro club su di lui, scopriamo insieme di quale squadra si tratta.

Miralem Pjanic mentre corre
Miralem Pjanic (GettyImages)

In casa Juve è ancora presente il problema legato alla regia della squadra. Il tempo stringe, manca veramente poco all’inizio del campionato e la dirigenza bianconera deve affrettare le varie trattative. La Juventus in questa sessione di mercato ha lasciato una porta aperta su Miralem Pjanic, il bosniaco dopo la pessima annata in Spagna vorrebbe tornare a Torino. Il problema però è che il club zebrato ha ancora Ramsey e prima di poter passare alla trattativa con il centrocampista, deve far partire il gallese. Questo ostacolo potrebbe favorire un altro club italiano che ha messo gli occhi sul regista blaugrana. Di seguito tutti i dettagli.

La Juventus rischia di perdere Pjanic

Miralem Pjanic mentre calcia un pallone
Miralem Pjanic (GettyImages)

La Juventus si ritrova in una situazione alquanto scomoda, infatti il Milan sembrerebbe sulle tracce di Miralem Pjanic. I rossoneri sono reduci dall’infortunio di Kessie, inoltre a Gennaio inizia la Coppa d’Africa che porterà alla rosa meneghina un’altra assenza a centrocampo, quella di Bennacer. Quindi ai diavoli serve alla svelta un giocatore di rilievo da poter usare in quelle giornate, e la risposta potrebbe arrivare proprio nel profilo ex Roma. Il bosniaco è un ottimo giocatore, inoltre ha accumulato molta esperienza, ha voglia di vincere e di rifarsi da quest’annata spagnola che lo ha messo in ombra. Il problema principale per chiudere la trattativa è quello dell’ingaggio, Pjanic percepisce 6 milioni a stagione, troppi soldi per le casse del Milan. Insomma bisognerà aspettare per vedere il proseguo della storia e per scoprire la nuova casacca del regista blaugrana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, il Bayern Monaco offre la sua stella: il piano

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per i rossoneri? Di chi si tratta

 Le caratteristiche tecniche di Pjanic

Il bosniaco è un centrocampista duttile, può ricoprire infatti più ruoli come: regista, interno di centrocampo, trequartista e anche mezz’ala. Questa sua versatilità è data dalle sue caratteristiche principali. Pjanic infatti è dotato di una buona visione di gioco è abile nei passaggi e anche nell’impostare le azioni. Un altro punto di forza del classe 90 è la sua abilità nei di calci di punizione.