Alvaro Morata, passione per i motori: tra i bolidi e non solo

Scopriamo insieme quali bolidi ci sono nella personale collezione dell’attaccante bianconero Alvaro Morata. Di seguito la lista. 

Alvaro Morata in primo piano
Alvaro Morata (GettyImages)

Alvaro Morata nasce a Madrid il 23 ottobre 1992, è un attaccante della Juventus attualmente in prestito dall‘Atletico Madrid. Inizia la sua carriera calcistica nelle giovanili dell’Atletico Madrid, per poi passare al Getafe ed infine al Real Madrid dove termina il percorso delle giovanili, entrando nella squadra B delle merengues. Il classe 92 fa il suo debutto nella prima squadra a dicembre del 2010, sostituendo Di Maria in una partita di campionato. Nel 2014 viene acquistato dalla Juventus dove milita per due anni; viene poi riacquistato dai blancos grazie ad una clausola messa nell’operazione che lo ha portato in bianconero. L’anno successivo si trasferisce a Londra nella squadra del Chelsea per 58 milioni di euro. Nel 2019 passa in prestito al Atletico dove viene riscattato a fine anno. A settembre 2020 torna a vestire la maglia della Juve sempre tramite prestito, dove tuttora gioca.

Nel 2017 si sposa con la modella italiana Alice Campello, dalla relazione nascono prima due gemelli nel 2018 e due anni più tardi si aggiunge alla famiglia un terzo figlio. Alvaro Morata come molti suoi colleghi ha una vera e propria passione per i motori. Scopriamo insieme le sue auto.

Le auto di Alvaro Morata

Audi Q7 nera
Audi Q7 (GettyImages)

Nel parco auto dell’attaccante ex Chelsea possiamo trovare molte auto spaziose, infatti lo spagnolo classe 92 predilige la comodità alla velocità. Rimangono comunque dei bolidi di alta classe impossibili per le persone comuni.

Una delle macchine dell’attaccante bianconero è l’Audi Q7, con un motore in grado di generare 286 cavalli e un prezzo di listino di circa 70mila euro. Altro mostro a quattro ruote nel garage di Morata è il Cadillac Escalade, un gigante che può sprigionare ben 426 cavalli di potenza grazie al motore V8, il costo per questo bolide è di circa 100mila euro. Tra questi modelli anche un altro SUV, si tratta della JeeP Grand Cherokee.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Eleonora Goldoni piace sempre più: è la fidanzata d’Italia?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giulia Salemi scatena i suoi fan: il selfie allo specchio è da brividi – Foto

Oltra ai vari SUV l’attaccante spagnolo ha anche un furgone, il Mercedes-Benz Vito. Il veicolo tedesco ha un costo molto più contenuto rispetto agli altri bolidi, infatti il suo prezzo di partenza è di “soli” 22mila euro.

Infine chiude la collezione del giocatore ex Real Madrid, un auto molto più di classe, una Bentley Continental, l’unica macchina di Morata che può superare i 300 Km/h grazie ai suoi 550 cavalli di potenza, il costo di questo bolide si aggira intorno ai 200mila euro.