X Factor: per quale squadra tifa Ludovico Tersigni?

Inizia l’avventura di X Factor 2021, con alla guida l’attore Ludovico Tersigni: scopriamo insieme per quale squadra tifa.

Ludovico Tersigni
Ludovico Tersigni (fonte foto GettyImages)

C’è un nuovo volto alla conduzione di X Factor. L’edizione 2021 vive su alcune importanti novità. Su tutte, l’addio di Alessandro Cattelan, che ha lasciato il proprio posto al giovane attore Ludovico Tersigni. Meno noto al pubblico generalista ma amato dal pubblico più ‘verde’ grazie alla sua partecipazione ad alcune serie Netflix (su tutte Skam Italia), Ludo si metterà per la prima volta alla prova in un ruolo inedito.

Nato a Nettuno, vicino Roma, e attore tra i più promettenti del panorama nazionale italiano, non è un novizio nel mondo della musica. Suona la chitarra e il basso e ha un gruppo con cui si esibisce per divertimento. E per divertimento si dedica anche a un’altra grande passione: lo sport. Ama praticare l’arrampicata sportiva e il surf, è anche un motociclista amatoriale. Ma non disdegna ovviamente il calcio.

Leggi anche -> Dalla Champions a Rai 1: chi è Cattelan, showman pazzo per il calcio

Mentre Ale Cattelan è un grandissimo appassionato del mondo del pallone, ha giocato anche tra i dilettanti in una squadra di San Marino, facendo anche il suo debutto per pochi minuti in Champions League, e si è sempre professato un tifoso interista, Tersigni forse è un tifoso più sobrio, ma non meno verace. Quale squadra c’è nel suo cuore? Da romano vero, non poteva che tifare per uno dei due principali club della Capitale. E in particolare è un sostenitore della Roma.

X Factor, Ludovico Tersigni tifoso della Roma: la rivelazione

Niccolò Zaniolo Roma
Niccolò Zaniolo (fonte foto GettyImages)

Lupacchiotto vero, intervistato dalla Gazzetta dello Sport il nuovo conduttore di X Factor ha scelto di non sbilanciarsi troppo sulla stagione appena iniziata. Del nuovo corso sotto la guida di Mourinho è molto contento, ma sa che è presto per esprimere giudizi. Specialmente in una piazza come Roma bisogna mantenere i piedi ben saldi sul terreno.

Potrebbe interessarti -> Totti boccia Zaniolo tra calcio e gossip: “Gli serve una cosa per maturare”

Ma c’è un calciatore cui potrebbe essere paragonato? Secondo la rosea sì, ed è Niccolò Zaniolo. Il motivo? Come l’ex Inter, anche Tersigni è un mix di talento e gioventù. Un paragone che lo lusinga molto: “Credo molto in lui, è un grande giocatore, soprattutto nella fedeltà nei confronti della  maglia, non succede spesso“. Parole importanti per il trequartista giallorosso, già diventato un idolo per i tifosi della Sud. Come Tersigni, pronto a imporsi come nuovo simbolo per Roma.

Impostazioni privacy