“Le parole hanno un peso”: il saluto polemico di Lady Pastore a Roma

Javier Pastore e la famiglia hanno lasciato la Roma: il saluto della moglie Chiara manda un messaggio ai tifosi.

Javier Pastore Roma
Javier Pastore alla Roma (fonte foto GettyImages)

Pastore e la Roma hanno ufficialmente separato le loro strade. Dopo tre stagioni costellate da più infortuni che partite giocate (37 e 4 gol in tre anni, troppo poco per un calciatore del suo livello), l’argentino ha salutato la Capitale e si è trasferito in Spagna. La sua carriera ripartirà dall’Elche.

Lo ha seguito ovviamente anche l’amata moglie, Chiara Picone, splendida palermitana che si è fatta apprezzare dai tifosi anche nel ruolo di inviata di Quelli che il calcio. I due si sono conosciuti proprio durante l’avventura del Flaco in Sicilia, e da allora non si sono più lasciati, mettendo su una splendida famiglia impreziosita da due figli, Martina e Santiago.

Leggi anche -> Mourinho si rimette in forma per la Roma, i tifosi: “Hai già corso più di Pastore”

Il trasferimento in Spagna è ormai notizia di qualche settimana fa, ma solo in questi giorni di settembre la famiglia Pastore sta lasciando ufficialmente Roma, dove ha vissuto negli ultimi tre anni tra gioie e dolori. E l’addio più sentito alla città è stato proprio quello di Chiara, che ha lanciato anche un messaggio, velato di polemica, ai tifosi giallorossi, in passato non molto teneri con il trequartista argentino.

Il saluto di Lady Pastore a Roma e ai tifosi

Pastore moglie Chiara Picone
Pastore e la moglie Chiara (fonte foto Instagram)

Con un video di una splendida veduta di Roma e tante foto dei loro anni nella Capitale, Chiara ha voluto dare il suo ultimo saluto alla Città Eterna, almeno per ora. E lo ha fatto ringraziando tutti per averle fatto rivivere le tradizioni italiane, che in tanti anni all’estero, in particolare a Parigi, al seguito del marito, aveva perduto.

Sono stati anni bellissimi per lei e per la famiglia, grazie anche all’amore e all’affetto di amici e amiche vecchi e nuovi, che hanno reso la vita capitolina un’esperienza da non dimenticare. Non che non ci siano stati momenti tristi e bui. Come in ogni cosa della vita, le difficoltà non sono mancate. E proprio su questo punto ha voluto lanciare un appello ai tifosi giallorossi

Potrebbe interessarti -> Luis Alberto, futuro lontano da Roma? La moglie svela la verità

Le parole spese nei nostri confronti hanno colpito profondamente il mio cuore, ricordatevi che ogni parola ha un peso, siate gentili“, ha scritto Chiara. Un modo elegante per dire che certe offese gratuite andrebbero risparmiate? Probabilmente sì, anche perché ha aggiunto che bisogna sempre ricordare che ogni giocatore non è solo uno sportivo, ma anche un uomo con dei sentimenti. “Nonostante tutto continuerò ad amarti, Roma“, ha concluso la splendida siciliana, pronta adesso a tuffarsi in una nuova avventura.