Juventus, grana de Ligt: Raiola l’ha offerto a una big europea

Sirene europee per Matthijs de Ligt: il difensore olandese sarebbe stato offerto da Mino Raiola a una grandissima squadra spagnola, il Barcellona.

De Ligt gol Spezia
De Ligt esulta contro lo Spezia (fonte foto GettyImages)

La stagione 2021/22 sarà l’ultima di Matthijs de Ligt alla Juventus? Difficile, ma per nulla impossibile. Non è un segreto che il difensore bianconero piaccia a tantissimi grandi club europei, dal Barcellona al Manchester United. E proprio a uno di questi top club del vecchio continente, il suo super agente, Mino Raiola, avrebbe iniziato a offrirlo.

In vista del prossimo mercato, non tanto quello invernale, quanto quello estivo, il procuratore del difensore olandese starebbe cominciando a sondare il mercato, per non farsi trovare impreparato. Servono offerte importanti, ma mai come in questo periodo l’ex Ajax potrebbe non essere più incedibile per il club bianconero.

Leggi anche -> Allegri lo esclude ancora, de Ligt si consola con la bella AnneKee

D’altronde, tra problemi fisici e scelte tecnico-tattiche, fin qui il difensore, pur risultando decisivo in alcune occasioni, come alla Spezia, non ha disputato per il momento la miglior stagione della sua carriera. Un divorzio potrebbe dunque non essere impossibile. Ma solo a fronte di un’offerta importante, con molti zeri.

Juventus: de Ligt in orbita Barcellona?

Mino Raiola
Mino Raiola (fonte foto GettyImages)

A far tremare i polsi a molti tifosi della Juventus sono state le ultime voci di mercato riguardanti il difensore olandese. Secondo il portale Sport, infatti, Mino Raiola avrebbe già offerto de Ligt a un grande club spagnolo: il Barcellona.

Le manovre per un addio del nazionale oranje sono iniziate? Non è impossibile. Anche se la chiusura di un affare con il Barcellona potrebbe non essere così scontata. Se la Juve sta attraversando un momento non positivo a livello economico, la formazione catalana non è infatti da meno, e con la necessità di tenere a posto i conti immaginare un sacrificio economico per de Ligt al momento appare davvero azzardato.

Potrebbe interessarti -> De Ligt riparte da zero: Allegri e la Juventus da convincere

Va ricordato infatti che Matthijs è blindato in questo momento da una clausola rescissoria da 150 milioni di euro. Pensare che il Barça possa versarli a cuor leggero nelle casse del club torinese va oltre ogni immaginazione. Questo non vuol dire che l’affare sia impossibile. Chissà che le due società, legate da un ottimo rapporto, non possano infatti intavolare anche una trattativa di scambio per aggiustare il bilancio, come avvenuto alcuni anni fa con Arthur e Pjanic. Possibilmente per entrambe, però, con risultati migliori sul campo.