“Messi non è il miglior falso nove”: il tecnico indica il suo preferito

“Non lo è stato Messi”, e non lo sarebbe neanche Muller: per il tecnico il miglior falso nove è un altro calciatore.

Messi falso nove
Il miglior falso nove non sarebbe Messi per il famoso tecnico – Getty Images

“Lo sottovalutate, e solo quando finirà la sua brillante carriera, capirete che tipo di giocatore avete avuto il piacere di vedere in campo”. Parole di Jurgen Klopp, che alla domanda sui moduli, e sui calciatori che servono per utilizzare il falso nove, è stato chiaro, bocciando Leo Messi.

L’invenzione di Guardiola è stata possibile solo grazie all’argentino, in uno schema utile solo se ci sono grandi campioni in attacco, e centrocampisti capaci di infilarsi negli spazi. Al Barcellona questo modo di giocare ha portato trofei, e il “falso nueve”, è stato coniato solo dopo l’esperienza di Pep in blaugrana. Per Klopp però c’è chi è riuscito a reinterpretare il ruolo, facendo ancora meglio di Messi. 

“Il migliore falso nove al mondo non è Messi, scriveranno libri su chi ha fatto meglio”: Klopp incorona l’attaccante

Jurgen Klopp - Getty images
Jurgen Klopp – Getty Images

Non ha segnato e neanche fornito assist. Nel match fra Manchester United e Liverpool però Firmino è stato forse più importante anche di Salah. Almeno per Klopp, che ha spiegato quanto il brasiliano sia fondamentale nella sua idea di calcio. “Ha giocato ancora una volta incredibilmente bene ha sottolineato il tecnico, e quando smetterà col calcio scriveranno libri su di lui”.

Leggi anche: Premier, tutti contro il Newcastle: la denuncia di Klopp e Tuchel

Klopp spiega il motivo. “Parleranno a lungo del modo in cui ha interpretato il ruolo di falso nove. Non dico che lo abbia inventato lui, ma per come gioca alcune partite sembra proprio che sia così”. E in effetti a giudicare dai kilometri percorsi e dagli spazi aperti, la qualità offensiva del Liverpool e le sgroppate di Salah, in uno schema votato all’attacco, non sarebbero possibili senza l’equilibrio portato dal brasiliano. Che per Klopp nel ruolo è addirittura meglio di Messi.