Champions su Amazon Prime: scelte le ultime due gare dei gironi

Amazon Prime ha comunicato le ultime due gare dei gironi scelte tra quelle delle squadre italiane in Champions League: non mancano sorprese.

Champions League coppa
Coppa Champions League (©LaPresse)

La fase a gironi della Champions League è già arrivata alle battute conclusive. Altre due partite, e poi avremo il quadro completo delle squadre qualificate agli ottavi, di quelle coinvolte nei playoff di Europa League e di quelle definitivamente eliminate dalle competizioni Uefa. Da questo momento in poi nessuno può sbagliare. Nemmeno Amazon Prime, con la scelta delle partite da trasmettere.

Alla luce dei risultati della quarta giornata di Champions, i dirigenti di Amazon Prime Video avrebbero comunicato le proprie decisioni per quanto rigaurda le ultime due sfide delle squadre italiane che saranno visibili in streaming sulle proprie frequenze. Scelte forse scontate, ma che hanno sorpreso i tifosi.

Leggi anche -> Amazon, la prima in Champions convince: la richiesta social a Bezos

Le quattro squadre italiane impegnate nella manifestazione, Inter, Milan, Atalanta e Juventus, si stanno contenendo la qualificazione. Se i bianconeri sono gli unici già certi del passaggio del turno, le lombarde sono ancora tutte in corsa, seppur appese a un filo come nel caso dei rossoneri. Le loro sfide saranno dunque decisive. Per quali avrà optato Amazon?

Partite Champions su Amazon Prime Video

Kalulu Milan
Kalulu del Milan (©LaPresse)

Nelle ultime due sfide di Champions trasmesse da Amazon non ci sarà la Juventus. Un po’ perché è già stata protagonista in più di un’occasione. Soprattutto perché è già certa del passaggio del turno, e si dovrà contendere solo il primo posto con il Chelsea nella gara del 23 novembre a Stamford Bridge.

La scelta era dunque tra le altre tre squadre impegnate. Dopo la vittoria larga a Tiraspol, un po’ a sorpresa è stato deciso di tenere fuori dallo streaming Amazon l’Inter, a un passo dalla qualificazione. La gara casalinga dei nerazzurri contro lo Shakhtar di De Zerbi e la trasferta di Madrid del 7 dicembre saranno dunque visibili solo su Sky.

Potrebbe interessarti -> Champions, Amazon parte forte con Juve e Inter: sorprese anche in studio

Le gare trasmesse in esclusiva dal colosso dell’e-commerce americano saranno dunque, secondo quanto riferito da Calcio&Finanza, una gara del Milan e una dell’Atalanta. In particolare, i rossoneri saranno protagonisti su Prime nella gara del Wanda Metropolitano del 24 novembre contro l’Atletico Madrid, ultimissima chance per poter rientrare in corsa per la qualificazione: solo una vittoria potrebbe consentirgli di sognare ancora.

I tifosi orobici potranno invece festeggiare l’Immacolata, l’8 dicembre godendosi la sfida del Gewiss Stadium tra Atalanta e Villarreal nella sfida con tutta probabilità decisiva per il passaggio del turno.