Mercato Milan: il Real Madrid piomba su un big rossonero

Il Real Madrid prepara un grande colpo dalla Serie A: occhi puntati su un pilastro del Milan di Pioli, un calciatore di grandissimo talento, Brahim Diaz.

Milan derby Inter
Milan dopo il derby con l’Inter (©LaPresse)

Il Real Madrid guarda con grande interesse in casa Milan. C’è un calciatore che ha infatti acceso i riflettori della dirigenza dei blancos. Un calciatore che ha già fatto molto bene lo scorso anno, ma che in questa si sta rivelando addirittura decisivo, con il numero 10 sulle spalle e un ruolo da titolare inamovibile (Covid permettendo). Stiamo parlando ovviamente di Brahim Diaz.

Il trequartista spagnolo ha iniziato alla grande questa stagione 2021/22, conquistando un posto importante anche nella Nazionale di Luis Enrique. E adesso il Real Madrid si starebbe interessando seriamente alla sua crescita e alla sua situazione. Va infatti ricordato che Brahim non è un calciatore di proprietà del Milan per il momento. Il suo cartellino è ancora nelle mani del Real.

Leggi anche -> Milan, dalla Spagna sono certi: “Pronto l’affondo per il nuovo Brahim Diaz”

E proprio per questo motivo a Madrid sono piuttosto convinti di poter riuscire a riprenderselo già nella prossima stagione, dovesse proseguire su questa strada di grande crescita, a tratti straripante. Ma a Milanello sono tranquilli. Almeno per un’altra stagione intera, il club rossonero è certo di poter contare sullo spagnolo. Che sia in arrivo un braccio di ferro?

Brahim Diaz torna al Real Madrid? Il Milan ‘trema’

Brahim Diaz Milan
Brahim Diaz (©LaPresse)

Secondo quanto riferito dal quotidiano spagnolo As, molto vicino alle cose di casa Real, la dirigenza dei blancos sarebbe molto soddisfatta di quanto sta facendo Brahim al Milan in questa stagione. Dopo il battesimo del fuoco dello scorso anno, il trequartista sta infatti disputando un inizio di annata davvero alla grande.

Fermato dal Covid per qualche settimana, in 11 partite disputate tra Serie A e Champions, il calciatore spagnolo ha già messo a segno 4 gol. Soli tre in meno rispetto a tutti quelli firmati nella scorsa stagione in 39 presenze tra campionato ed Europa League. Con questo ritmo, il trequartista arriverebbe tranquillamente in doppia cifra. E non solo. Al di là delle marcature, è la mole di gioco che sta facendo la differenza. Brahim sta infatti mettendo in campo tante giocate di qualità. Praticamente, non è mai sceso sotto la sufficienza.

Potrebbe interessarti -> Tonali “rifiuta” Brahim Diaz: “Nemmeno se me lo regalano” – VIDEO

Ma potrebbe la volontà del Real fare la differenza sul suo futuro? Difficile dirlo. Lo spagnolo è legato al Milan attraverso un prestito biennale fino al 2023. Prestito da cui i rossoneri non hanno alcuna intenzione di recedere. Si arriverà a un accordo economico per Brahim Diaz al Real Madrid? Lo scopriremo nei prossimi mesi.