Mercato Napoli: arriva il sostituto di Manolas

Mercato Napoli, scelto il sostituto di Kostas Manolas, un difensore da regalare a Spalletti a gennaio: colpo da 10 milioni.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli (©LaPresse)

S’infiamma il mercato del Napoli in questi primi giorni di pausa natalizia. D’altronde, la squadra azzurra ha delle esigenze chiarissime, alcune trascinate da anni ormai, altre frutto di scelte poco comprensibili delle ultime settimane, oltre che dei risultati deludenti di questo periodo.

Per non farsi trovare impreparati alla partenza, che metterà la squadra di Spalletti subito alla prova a Torino contro la Juventus, la cui rincorsa per un posto Champions è quasi giunta al termine, Giuntoli e la società hanno scelto di accelerare per il sostituto di Manolas. Affrontare un gennaio ricco di impegni solo con Rrahmani e Juan Jesus, oltre al ‘soldatino’ Di Lorenzo, sarebbe infatti un vero e proprio harakiri.

Leggi anche -> Mercato Juve: in dirittura d’arrivo un colpo dal Napoli

Sono tanti i nomi che si sono fatti in questi giorni, da quello più azzardato di Szalai al ritorno di fiamma per il romanista Kumbulla, mai troppo apprezzato a Roma. Ma il vero obiettivo principale sulla lista di Giuntoli gioca in Serie B. C’è un solo problema: costa già almeno 10 milioni.

Mercato Napoli: l’obiettivo numero uno è Gatti

Federico Gatti
Federico Gatti (©LaPresse)

Classe 1998, ex muratore che ha trovato nel calcio la sua dimensione, spicca per fisicità (è alto circa un metro e novanta), per tempismo nello stacco, come dimostrato dai gol già messi a segno con la maglia del Frosinone, e per una cattiveria che lo rende, per molti, il più probabile erede di Giorgio Chiellini.

Anche per questo motivo negli ultimi tempi sarebbe finito anche nel mirino della Juventus, sempre attenta ai prospetti più giovani e soprattutto italiani per rinforzare il proprio zoccolo duro azzurro. Ma il Napoli rispetto ai bianconeri è al momento più avanti. E per un motivo piuttosto chiaro: c’è più necessità nel ruolo per gli uomini di Spalletti che non per quelli di Allegri.

Potrebbe interessarti -> Napoli, Giuntoli piazza il colpo a sorpresa: arriva proprio lui

Tutto fatto allora? Non proprio. Il Napoli ha le idee chiare e ha capito che il nome principale sulla propria lista non può che essere il promettente Gatti. Ma per convincere il Frosinone serve però un’offerta irrinunciabile, da almeno 10 milioni di euro. Una somma importante che in questo momento gli azzurri sembrerebbero poco disposti a spendere, dopo aver perso Manolas a prezzo di saldo.

Servirà dunque ancora un po’ di pazienza, ma una cosa è certa: entro pochi giorni a Castelvolturno si dovrà vedere un nuovo volto. Altrimenti anche la Champions potrebbe diventare un sogno.

Impostazioni privacy