La Roma trema: Abraham se ne va

Pericolo per la Roma di José Mourinho: Tammy Abraham potrebbe presto lasciare la Capitale per andare in un top club europeo.

Tammy Abraham
Tammy Abraham (©LaPresse)

Il mercato della Roma fatica a incendiarsi in questo gennaio. Vero che la finestra si è appena aperta, ma Mourinho e i tifosi avrebbero necessità di vedere qualche rinforzo il prima possibile per poter rinvigorire le proprie ambizioni. La Champions in fondo non è ancora molto lontana, anzi. Non provarci nemmeno sarebbe una follia.

Mentre in entrata c’è però grande confusione, la beffa potrebbe arrivare dalle cessioni. C’è infatti un big che nelle ultime ore sarebbe entrato, o meglio tornato, nelle grazie di un top club europeo: Tammy Abraham. L’attaccante inglese della formazione giallorossa sta vivendo una discreta stagione, forse leggermente al di sotto delle aspettative. Eppure, nonostante sotto porta abbia palesato qualche difficoltà, che una squadra che lo accoglierebbe a braccia aperte già da adesso.

Leggi anche -> Roma, Abraham nei guai: multa salatissima per l’attaccante

Certo, strappare l’attaccante a Mourinho in questo momento non è semplice. Sul giovane centravanti di origini nigeriane la società ha investito molto, e anche lo Special One continua ad avere grande fiducia in lui. C’è però un club che potrebbe ‘scipparlo alla Roma’ senza troppi problemi, ma versando una somma straordinaria nelle casse giallorosse.

Abraham torna al Chelsea: l’ipotesi dopo il caso-Lukaku

Tammy Abraham Chelsea
Tammy Abraham con la maglia del Chelsea (©LaPresse)

La società che potrebbe ambire a riportare Abraham in Inghilterra è ovviamente il Chelsea. Dopo il caso Lukaku, con l’intervista che ha fatto esplodere l’intero ambiente dei Blues, ha riaperto gli occhi della società su Tammy. L’attaccante giallorosso, secondo il Daily Star, è infatti tra i centravanti tenuti in grande considerazione per un possibile affondo, più probabile in estate che a gennaio.

Certo, in cima alla lista di Tuchel ci sarebbero altri profili, come Lewandowski, Vlahovic e Icardi, ma sul taccuino degli uomini mercato del club londinese ci sarebbe anche il centravanti giallorosso, arrivato nella Capitale proprio dal Chelsea nell’ultima stagione.

Potrebbe interessarti -> Roma, tutti pazzi per lady Abraham: Leah Monroe incendia i tifosi

Tra tutti gli affari possibili, seppur molto costoso, quello che porterebbe a Abraham sarebbe d’altronde il più semplice per la squadra campione d’Europa in carica. Il Chelsea vanta infatti un diritto di recompra per il proprio talento. In sostanza, i Blues potrebbero riportarlo a casa per 80 milioni di euro. Non pochissimi, ma in caso di partenza del centravanti belga potrebbe essere una pista da sondare. Anche se c’è una clausola che protegge la Roma dalla beffa: il diritto di recompra partirebbe solo dall’estate 2023.