Mercato Napoli, il pupillo di Spalletti va via: una big della Premier su di lui

Il mercato del Napoli si muove, ma in uscita: un top player azzurro è finito nel mirino di una big di Premier.

Il mercato del Napoli è fermo? Non proprio. Dopo la cessione di Manolas a dicembre, rimpiazzato da Axel Tuanzebe in prestito dal Manchester United, il mercato invernale per gli azzurri sembrerebbe chiuso. Resta l’incognita terzino sinistro, ma in questo momento non ci sono slot liberi nella rosa di Spalletti per poter far entrare qualcuno. Senza cessioni, nuovi acquisti sono impossibili. Ma è proprio sul fronte cessioni che qualcosa si sta muovendo.

Luciano Spalletti Napoli
Luciano Spalletti (©LaPresse)

Sappiamo, e lo sa bene anche Spalletti, che il club ha deciso di rinnovare la rosa, rivoluzionare tutto lasciando partire i pilastri del vecchio ciclo iniziato con Benitez. In estate partirà Insigne, e con tutta probabilità sarà seguito anche da Dries Mertens e Faouzi Ghoulam. Difficile la permanenza anche di Ospina, mentre resta da capire quale sarà effettivamente il futuro di Koulibaly, forse l’unico della vecchia guardia che potrebbe restare.

Leggi anche -> Il Napoli perde la sua stella: clamoroso, firma con una big europea

A sorpresa, però, la vera clamorosa cessione potrebbe arrivare da un altro reparto e da un pilastro della formazione di Spalletti che sembrava poter avere ancora qualche stagione davanti a sé nel Napoli. Così potrebbe non essere. Su di lui è infatti piombata una big di Premier, pronta a riempirlo di sterline.

Napoli, il mercato si muove: un big è in partenza

Fabian Ruiz Napoli
Fabian Ruiz (©LaPresse)

Sirene inglesi per Fabian Ruiz. E che sirene. Il calciatore spagnolo, forse l’eredità più importante lasciata al Napoli dal periodo Ancelotti, è da tempo nella lista acquisti delle big della Liga. Real, Atletico e Barça lo hanno tenuto d’occhio in tutto il suo periodo napoletano, senza mai provare un affondo. E proprio nella stagione in cui l’addio non è impossibile, potrebbero essere beffate da una grande di Premier.

Cessione non impossibile, quella di Fabian, per un semplice motivo. L’azzurro ha un contratto in scadenza nel 2023. Attualmente guadagna meno di 1,5 milioni a stagione, e per rinnovare non chiederebbe meno di 3 milioni. Troppi per il progetto di De Laurentiis, che prevede una riduzione del tetto ingaggi, con un limite fissato all’incirca sui 2-2,5, con le dovute eccezioni. Trovare un’intesa sembra dunque impossibile.

Potrebbe interessarti -> Napoli: Insigne saluta ma è già in arrivo il suo erede

In questa situazione complicata, si starebbe inserendo proprio il Manchester United, squadra con cui il Napoli sta intrattenendo rapporti in questo periodo, come dimostrato dall’affare Tuanzebe. I Red Devils iniziano infatti a pensare al futuro. Anche per loro c’è una grana rinnovo in squadra, e riguarda Paul Pogba. Se il francese dovesse effettivamente partire, una delle opzioni più importanti per sostituirlo porterebbe proprio a Fabian. Che però il Napoli probabilmente cederà solo per un’offerta congrua, tutta da stabilire. Quanto può valere lo spagnolo a un anno dalla scadenza? Lo scopriremo solo tra qualche mese.