Mercato Atalanta, Dea scatenata: colpo pazzesco

Dopo Boga, il mercato dell’Atalanta si arricchisce di un altro super colpo: arriva da una rivale del campionato italiano.

L’Atalanta è travolgente, e non solo sul campo. All’indomani dell’eccellente pareggio casalingo a reti inviolate contro l’Inter di Simone Inzaghi, Gian Piero Gasperini ha trovato un altro motivo per sorridere. Dopo Boga, innesto trovato sotto l’albero di Natale, il tecnico potrebbe presto abbracciare un altro clamoroso colpo di mercato. Un colpo da novanta proveniente da una diretta rivale per l’Europa.

Gian Piero Gasperini Atalanta
Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta (©LaPresse)

Nel calcio moderno e aggressivo del tecnico ex Genoa uno dei ruoli più delicati, in un’orchestra che fa comunque dell’insieme il suo più grande segreto, è quello dell’esterno di centrocampo/difesa. I quinti del centrocampo a quattro del Gasp devono essere in grado di correre a perdifiato dall’inizio alla fine della partita, di garantire copertura ma soprattutto una spinta senza sosta.

Leggi anche -> Atalanta, che colpo: dalla premier un rinforzo per l’Europa che conta

Anche per questo spesso la Dea è costretta a cambiarli. I suoi fluidificanti riescono infatti a mettersi in mostra e ad attirare le big di mezza Europa, ma finiscono anche per ‘consumarsi’ in maniera evidente in poco tempo. Per evitare di farsi trovare impreparata al ricambio, la squadra orobica sarebbe pronta a puntare su un identikit che risponde appieno alle caratteristiche dell’esterno perfetto per Gasperini. Un calciatore che sta trovando difficoltà nella sua squadra attuale, ma che potrebbe trovare nuova linfa proprio a Bergamo.

Mercato Atalanta: la Dea prova il colpo Lazzari

Manuel Lazzari
Manuel Lazzari (©LaPresse)

Il sogno proibito, ma non troppo, in casa Atalanta si chiama Manuel Lazzari. L’esterno destro della Lazio sta avendo molte difficoltà sotto la guida di Maurizio Sarri. Come terzino destro in una difesa a quattro l’ex Spal infatti  non funziona perfettamente. Troppe lacune in fase di copertura per il calci del tecnico di Figline Valdarno, che ne farebbe volentieri a meno per poter avere uno dei suoi pupilli, come Emerson Palmieri allenato al Chelsea o il sogno Kurzawa dal PSG.

Potrebbe interessarti -> Atalanta, la stella ha deciso il suo futuro e la svolta è incredibile

Un’occasione di mercato, dunque, per l’Atalanta, alle prese con un caso spinoso tra i suoi esterni. Mentre Gosens potrebbe infatti essere attirato dalle sirene inglesi, è un altro il calciatore che sembrerebbe candidato fin da subito lasciare Bergamo. Si tratta di Hans Hateboer, finito fuori dai radar nelle ultime settimane e pronto a trasferirsi in una grande squadra europea. Dovesse concretizzarsi la cessione, secondo TuttoAtalanta sarebbe proprio Lazzari il candidato principale a prendere il suo posto.