Juventus, Allegri sorride: arriva un bomber per la Champions

La Juventus si muove sul mercato. Continua la ricerca di un attaccante, e in pole position ci sarebbe adesso un top player di una big di Premier League: i tifosi sognano.

Può sorridere Max Allegri. Dopo aver ingoiato fango per tante settimane, anche in questa stagione, con una rosa della Juventus ritenuta da tutti non all’altezza, sta iniziando a imprimere il suo marchio. Negli ultimi due mesi la squadra bianconera marcia come nessun altro in campionato, unica a tenere testa al ritmo forsennato imposto dall’Inter. E adesso non si vuole porre più limiti, nemmeno in Europa. Per l’assalto alla Champions servono però forze fresche, e potrebbero arrivare dal mercato.

Max Allegri Juventus
Max Allegri (©LaPresse)

Sfiorato il miracolo in Supercoppa dopo una gara molto combattuta ma di grande sofferenza contro la formazione nerazzurra, la Juve si è tuffata con nuove energie sul campionato, per mettere nel mirino Atalanta e Napoli, le due squadre più vicine per un posto in Champions. E dopo, chissà, anche per tentare un ultimo attacco alla vetta, anche se le distanze dall’Inter rimangono ancora molto ampie.

Leggi anche -> Mercato Juventus, assalto ad un big del PSG: affare ad un passo

A prescindere dagli obiettivi, c’è però un’urgenza in casa bianconera: trovare un attaccante che possa regalare i gol decisivi nelle gare clou della stagione e sostituire degnamente Federico Chiesa, out per il resto dell’anno. Un attaccante di valore europeo, che possa fare la differenza. E in pole position adesso c’è un top player di una delle più grandi squadre della Premier.

Juventus, si avvicina Martial: colpo da urlo

Anthony Martial
Anthony Martial (©LaPresse)

26 anni, rapido, tecnico e capace di fare la differenza, l’uomo in cima alla lista dei desideri di Allegri in questo momento sarebbe Anthony Martial. Lo conferma anche un esperto di mercato, Romeo Agresti, secondo cui la Juventus avrebbe già iniziato ii suoi contatti con l’entourage del francese, anche se non ci sarebbe stata per ora alcuna discussione con il Manchester United.

A causa delle contingenze economiche complesse, per i bianconeri come per altri grandi club, la Vecchia Signora vorrebbe strappare un prestito ai Red Devils. Un’opzione che non piace agli inglesi, anche se la formazione britannica potrebbe accettare per tagliare un ingaggio pesante dal proprio bilancio.

Potrebbe interessare ->  Juventus, ora la soluzione al problema potrebbe essere vicinissima

Ci sono però due ostacoli alla conclusione dell’affare. Il primo riguarda le condizioni fisiche di Martial che, pur piacendo molto alla dirigenza bianconera, da anni non riesce più ad avere continuità in campo. L’altro ostacolo, forse anche più importante, riguarda l’interessamento di altre big europee. L’ultima ipotesi lanciata da Chiringuito TV metterebbe infatti fuori causa la Juve: Martial potrebbe essere al centro di un clamoroso scambio di mercato con il Ousmane Dembele del Barcellona. In un colpo solo, i bianconeri dovrebbero così dire addio a due obiettivi.