Cristiano Ronaldo, lo United pensa al ritorno: le voci dall’Inghilterra

Cristiano Ronaldo, lo United tratta il ritorno (Getty Images)
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Il Manchester United potrebbe presto trattare con la Juventus per l’incredibile ritorno di Cristiano Ronaldo. L’indiscrezione dall’Inghilterra allarma i tifosi bianconeri

Un’utopia fino a pochi mesi fa, una voce plausibile in vista dell’estate. Cristiano Ronaldo potrebbe tornare al Manchester United dopo oltre 10 anni d’assenza. Un’indiscrezione lanciata dal Sun, che rischia di trasformarsi in un’operazione di mercato reale. L’attaccante portoghese costa caro alla Juventus, ben 31 milioni di euro a stagione, e la dirigenza bianconera non può più permettersi di sostenere queste cifre.

La pandemia ha creato problemi economici alla società del presidente Agnelli, che ha iniziato concretamente a valutare la possibilità di lasciar partire CR7 nei prossimi mesi. Lo United, insieme al Paris Saint Germain, si sarebbe fatto avanti, preoccupando tutti i tifosi della Vecchia Signora.

Potrebbe interessarti anche: Juventus, crisi senza Cristiano Ronaldo: Pirlo sotto pressione

Cristiano Ronaldo, il Manchester United ci prova: le ultime

Cristiano Ronaldo può lasciare la Juventus (Getty Images)
Cristiano Ronaldo può lasciare la Juventus (Getty Images)

Ad alimentare le voci di un possibile ritorno di Ronaldo al Manchester, è un rumor parallelo, riguardante Mauricio Pochettino. Sempre secondo i tabloid inglesi, infatti, il tecnico argentino prenderà il posto di Ole Gunnar Solskjaer entro la prossima estate e avrebbe già stilato un elenco di calciatori da chiedere alla dirigenza.

Al primo posto spicca proprio il nome di Cristiano, che dovrebbe aiutare i Red Devils a tornare competitivi dopo una serie di stagioni deludenti. Al momento si tratta ancora solamente di un’ipotesi, uno scenario che però potrebbe concretizzarsi solamente tra pochi mesi. Il contratto del 5 volte Pallone d’Oro con la Juventus scadrà nel 2022 e per evitare di perderlo a parametro zero, i dirigenti bianconeri sarebbero tentati di lasciarlo partire proprio quest’estate. I top club europei sono avvisati, CR7 potrebbe liberarsi a breve, andando alla ricerca di una nuova esperienza.

Leggi anche -> Juventus-Napoli, resta il 3-0: le motivazioni della Corte d’Appello FIGC