Ilicic, l’Atalanta ha un uomo in più: così lo sloveno è tornato a brillare

ilicic atalanta
Josip Ilicic (GettyImages)

Josip Ilicic sta trascinando l’Atalanta priva del Papu Gomez: la mancanza dell’argentino non si sente più e Gasperini non può fare a meno del suo centrocampista.

L’Atalanta prosegue il suo cammino verso la conquista di un nuovo posto in Champions League. Ormai sta diventando una presenza fissa tra le big del campionato italiano, e gran parte del merito va a Gasperini. L’allenatore nerazzurro propone un calcio spumeggiante, creativo, imprevedibile e propositivo.

Il caso Gomez non ha influenzato i risultati. L’argentino non fa più parte del progetto dell’Atalanta e in questa finestra di mercato andrà via. Sembrava dovesse toccare la stessa sorte anche ad Ilicic, ripreso più volte dal mister davanti alle telecamere, il quale chiedeva performance più convincenti al suo giocatore. Inoltre, il mistero della sua assenza vero la fine della scorsa stagione, il ritardo di condizione in quella attuale e le scarse, scarsissime prestazioni, non promettevano bene. E invece, sembra che l’Atalanta non possa proprio fare a meno della sua star.

Potrebbe interessarti anche >>> Serie A, 17.a giornata: il programma delle partite e dove vederle

Ilicic, gol e assist: così si è ripreso l’Atalanta

ilicic atalanta
Josip Ilicic riconquista l’Atalanta (GettyImages)

Josip è rinato. Ad inizio dicembre, con lo scoppio delle polemiche nello spogliatoio nerazzurro, Ilicic è stato praticamente tagliato fuori da Gasperini. Lasciato in panchina nella sfida decisiva per il passaggio del turno di Champions; lasciato a casa per le due partite di campionato contro la Fiorentina e la Juventus. Poi il riscatto. Il mister nerazzurro ha atteso parecchio prima di rivedere il suo vecchio calciatore, ma alla fine ha avuto ragione.

Potrebbe interessarti anche >>> Bryan Reynolds, chi è e come gioca il texano nel mirino della Juventus

Lo sloveno, una volta messe a tacere le voci su un possibile addio, ha riconquistato la fiducia di Gasp nella straordinaria rimonta contro la Roma. Il suo zampino in quel match è stato fondamentale: due assist, un gol. E da lì, Ilicic è tornato a brillare. Da quattro partite consecutive è ritornato tra i titolari e ha fornito ottime prestazioni e tre assist. Inoltre, nell’ultima sfida contro il Benevento, su 3 gol nerazzurri c’è la sua firma: una rete, un cross e un tiro respinto e aggiustato da Toloi. Ilicic si è ripreso l’Atalanta. E l’Atalanta si è ripresa Ilicic.