Pogba, PSG o Real Madrid dopo il Manchester United: gli scenari

Pogba, PSG o Real Madrid dopo il Manchester United: gli scenari
Pogba, PSG o Real Madrid dopo il Manchester United: gli scenari

Il futuro di Paul Pogba appare lontano dal Manchester United. Le possibili piste portano verso il PSG o il Real Madrid. le ultime

Paul Pogba difficilmente resterà ancora al Manchester United. L’esplosione di Bruno Fernandes, che ha contribuito a più gol di chiunque altro in Premier League dal suo debutto, ha complicato i piani di Ole Gunnar Solskjaer e del francese.

Il tecnico gli ha spesso preferito McTominay e Fred, e questo potrebbe accelerare il suo addio ai Red Devils alla fine della stagione.

Leggi anche – Serie A, curiosità Roma-Inter: Hakimi come Maicon, i numeri

Pogba dopo il Manchester United: le possibili destinazioni

Pogba dopo il Manchester United: le possibili destinazioni
Pogba dopo il Manchester United: le possibili destinazioni

Secondo la stampa inglese, una delle opzioni per il suo futuro porta a Parigi. Mauricio Pochettino, il nuovo allenatore del PSG, ne avrebbe fatto una priorità per la prossima stagione.

Nelle sue prime due partite sulla panchina dei campioni di Francia, sono emerse le linee guida del calcio che Pochettino ha in mente. E allo stesso tempo, i limiti che l’attuale applicazione delle sue teorie può portare.

Pochettino chiede compattezza verticale, ma nelle prime partite non sempre il pressing di attaccanti e centrocampisti è risultato coordinato. Proprio la mancanza di armonia nella gestione della fase di pressione impedisce al PSG di essere convincente nelle transizioni negative.

Leggi anche – Grifo, il pupillo di Mancini può sbarcare in Serie A e punta gli Europei

Per Pochettino, Pogba sarebbe il partner ideale di Verratti che contro il Brest ha avanzato sulla trequarti, una posizione più vicina a Mbappé e agli attaccanti di quella usuale con Tuchel.

Ma il PSG non è l’unica squadra interessata al “Polpo”, per cui i Red Devils si aspettano di incassare circa ottanta milioni di euro. I parigini infatti dovrebbero battere la concorrenza della Juventus, che vorrebbe riportarlo in Serie A, e del Real Madrid.