Juventus, un bomber a gennaio: l’annuncio ufficiale sull’obiettivo bianconero

Juventus, un bomber a gennaio: l'annuncio ufficiale sull'obiettivo bianconero
Juventus, un bomber a gennaio: l'annuncio ufficiale sull'obiettivo bianconero

La Juventus ha bisogno di una quarta punta. L’infortunio di Dybala può accelerare le scelte di Paratici. L’annuncio su uno degli obiettivi bianconeri

La Juventus ha apertamente bisogno di una quarta punta. Andrea Pirlo ha raramente avuto tutti i tre attaccanti, Cristiano Ronaldo, Dybala e Morata, al meglio della condizione. Inoltre, l’infortunio della Joya contro il Sassuolo può anche accelerare le strategie della società bianconera.

Paratici vorrebbe realizzare un tipo di operazione di calciomercato non dissimile a quella che alla vigilia della stagione ha permesso alla Juventus di riportare in Serie A Alvaro Morata. Considerate le conseguenze economiche della pandemia e le difficoltà finanziarie che tutte le società di calcio stanno affrontando, la dirigenza sembra orientata verso un prestito lungo, possibilmente con opzioni per il riscatto da spalmare su più esercizi di bilancio.

Il nome più caldo in questi giorni è quello di Gianluca Scamacca. L’attaccante del Sassuolo, in prestito al Genoa, dovrebbe valere tra i 25-30 milioni di euro. I contatti tra i bianconeri e i neroverdi, avversari nell’ultima giornata di campionato, sarebbero già avvenuti secondo quanto riporta Tuttosport.

Leggi anche – Eriksen, Gomez e Milik: così simili, così diversi. Quanto valgono i big 3

Juventus su Scamacca, l’annuncio del Sassuolo

Juventus su Scamacca, l'annuncio del Sassuolo
Juventus su Scamacca, l’annuncio del Sassuolo

Tuttavia il direttore generale del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha raffreddato gli entusiasmi anche dei tifosi della Juventus. “Non c’è ancora niente di avviato” ha detto nel programma tv Tiki Taka.

Carnevali ha ammesso che il Sassuolo ha ricevuto più richieste per Scamacca, un talento italiano giovane con grandi prospettive di crescita. “Se ci saranno le condizioni, in caso di offerte importanti, faremo le nostre valutazioni” ha spiegato Carnevali. “In ogni caso, non daremo Scamacca in prestito. E soprattutto su di lui non c’è solo la Juventus“.