Mondiale per club, il Palmeiras strappa l’ultimo pass: il tabellone completo

calciopolis
CalcioPolis.it

Il Palmeiras vince la Copa Libertadores e strappa il pass per il mondiale per club: novità, curiosità e il tabellone del torneo. 

Anche la CONMEBOL iscrive la propria squadra al Mondiale per club. Il Palmeiras ha vinto la finale di Copa Libertadores, battendo ai tempi supplementari il Santos per 1-0. I Verdao conquistano la loro prima partecipazione in assoluto alla Coppa del mondo e la prossima settimana partiranno per il Qatar, dove si svolgerà la manifestazione.

Il torneo avrebbe dovuto contare sette squadre, ma a causa della diffusione del Covid l’Auckland City si è ritirato. Dunque, in questa edizione non ci sarà nessuna rappresentante del Continente oceanico. Inoltre, è slittata la gara inaugurale che avrebbe visto la sfida tra i neozelandesi e i qatariani. Infatti, l’Al-Duhail passerà direttamente al secondo turno e affronterà l’Al-Ahly.

Leggi anche >>> Calciomercato, Juve e Inter regine in una stagione povera: una sorpresa sul podio

Mondiale per club, si comincia il 4 febbraio: Tigres-Ulsan apre il torneo

Tigres campione Champions Concacaf (GettyImages)

Il torneo si sarebbe dovuto disputare lo scorso dicembre, ma ovviamente non è stato possibile per l’emergenza sanitaria. Tuttavia, la FIFA è riuscita ad organizzare la manifestazione con la presenza del pubblico. L’evento infatti sarà a porte aperte, tutto nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza. Le gare si giocheranno in due città del Qatar, tra Al Rayyan e Doha.

A Tigres e Ulsan Hyundai spetta la partita inaugurale, che avverrà il prossimo 4 febbraio alle ore 15:00 italiane. Subito dopo, alle 18:30 si sfideranno l’Al-Duhail e l’Al-Ahly che completeranno il secondo turno. Sia per i messicani che per i qatariani si tratta della prima partecipazione al Mondiale. Le perdenti delle due sfide, si scontreranno il 7 febbraio per classificarsi al 5 o al 6 posto. Successivamente, alle 19:00 il torneo entra nel vivo. Infatti, una tra Tigres e Ulsan giocherà la semifinale contro il Palmeiras. E il giorno dopo scenderà in campo anche il Bayern Monaco, che affronterà l’Al-Duhail o l’Al-Ahly. La finale si disputerà a Doha l’11 febbraio.

In questa edizione sarà presente un terzetto arbitrale tutto al femminile. Infatti, la confederazione Sudamericana ha iscritto tra i direttori di gara e gli assistenti tre donne: due brasiliane e un’argentina.