Rinnovo Ibrahimovic, arriva l’annuncio? Gli scenari possibili

Rinnovo Ibrahimovic annuncio
Rinnovo Ibrahimovic, annuncio imminente?(Getty Images)

Rinnovo Ibrahimovic, il Milan potrebbe dare l’annuncio. Novità imminenti sullo svedese in rossonero. Poi tavolo con Raiola per le altre situazioni spinose. 

Zlatan Ibrahimovic è il primo tassello che Maldini vuole lasciare al suo posto. Forse anche il più semplice di una serie di accordi da chiudere. E in fretta. I casi relativi a Donnarumma e Romagnoli preoccupano di più, e poi c’è anche Calhanoglu da blindare in rossonero. Le vicende si intrecciano inevitabilmente alla volontà dei calciatori e di Mino Raiola, procuratore del portiere, del difensore e dello svedese. Poi il club di siederà con Gordon Stipic, agente del turco.

Quattro nomi pesantissimi quindi, uno per reparto. Il Milan ha in scadenza l’ossatura della squadra che potrebbe riproporre nella prossima stagione, e se per Romagnoli i dubbi permangono, per gli altri tre calciatori la volontà è di chiudere rapidamente. Soprattutto con Ibrahimovic, che attende il rinnovo e potrebbe essere presto oggetto di un annuncio da parte del club.

Pare infatti che nelle ultime ora si siano intensificati i contatti con Mino Raiola per trovare la strada giusta e l’attaccante sia sicuro della sua scelta. Un accordo potrebbe essere vicino, e ci sono già le cifre e i dettagli.

Leggi anche: Da Ibra a Bale ed Haaland: quando la Nazionale non è competitiva

Rinnovo Ibrahimovic: l’annuncio nelle prossime ore e le cifre dell’accordo

Rinnovo Ibrahimovic annuncio
Zlatan Ibrahimovic sarà il primo a firmare il rinnovo. Annuncio a breve ed un tavolo aperto con Raiola (Getty Images)

Una storia destinata a durare ancora. Nelle prossime ore potrebbe infatti arrivare l’annuncio del club, che avrebbe trovato la strada giusta per il rinnovo di Ibrahimovic. Un accordo annuale, alle stesse cifre di quello attuale da 7 milioni, che allungherebbe l’esperienza dello svedese al Milan. Lo ha voluto fortemente Pioli, e il centravanti non ha mai cambiato idea in merito alla sua permanenza in rossonero.

Chiuso quindi il primo capitolo per Maldini, che intanto cerca anche Ilicic e si concentra sugli altri 3 calciatori da mantenere in rosa. Per Calhanoglu la vicenda è meno complicata del previsto, mentre per Romagnoli bisognerà capire se sia o meno il caso di cedere alle richieste di Mino Raiola.

I 6 milioni per il difensore, che in questa stagione non ha confermato le sue qualità, sembrano tanti. Su Donnarumma invece il caso è ancora aperto e delicato. Il procuratore avrebbe chiesto cifre alte e un rinnovo biennale. Il Milan vorrebbe invece farlo firmare per almeno cinque anni e chiudere le cicliche voci di addio. Intanto però i rossoneri si godono Zlatan Ibrahimovic, e a breve potrebbero dare l’annuncio che aggiunge un nuovo capitolo ad una infinita storia d’amore.