Roma, l’infortunio di El Shaarawy preoccupa: l’esito e i tempi di recupero

El Shaarawy esami recupero
El Shaarawy, c'è l'esito degli esami e i tempi di recupero (Getty Images)

El Shaarawy tiene in apprensione la Roma, che dopo l’infortunio ha incassato l’esito degli esami e i tempi di recupero.

Brutte notizie per la Roma, che ha da poco appreso l’esito degli esami a cui si è sottoposto Stephan El Shaarawy. Il calciatore, giunto nella capitale per rimediare ai tanti infortuni dei giallorossi, dovrà però stare fermo ai box. Dopo i test al quale si è sottoposto, l’attaccante ha incassato una diagnosi che lo costringerà a saltare partite importanti per il cammino della Roma.

Notizie negative quindi per Fonseca, che ha da poco recuperato Veretout ma resta in forte emergenza nel reparto avanzato. Nel momento più delicato della Roma, settima in campionato e pronta al doppio confronto di Europa League con l’Ajax, l’infortunio ad El Shaarawy complica inevitabilmente i prossimi impegni.

Leggi anche: Roma, tensione a Trigoria tra giocatori e Fonseca: cosa è successo

Roma, lesione per El Shaarawy: l’esito e i tempi di recupero, quante partite salterà?

Fonseca Roma infortunio El Shaarawy
Fonseca, incassa l’esito degli esami ad El Shaarawy (Getty Images)

Momento delicato in casa Roma. Dopo il caos nello spogliatoio fra i calciatori e Fonseca, l’allenatore incassa un’altra notizia pesante. C’è lesione per El Shaarawy, e l’esito degli esami quantifica in almeno 15 giorni i tempi di recupero. Poi bisognerà valutare quale siano i progressi dopo le terapie al flessore. Lo ha svelato Sky, ed è chiaro che “il Faraone” salterà il doppio confronto con l’Ajax.

Le due settimane di pausa forzata priveranno Fonseca del calciatore anche per almeno due match di Serie A. El Shaarawy di sicuro sarà assente negli impegni dei giallorossi contro Bologna e Torino, e mette nel mirino la gara con l’Atalanta prevista per il 22 di aprile. Potrebbe essere nuovamente in campo con il Cagliari il 25 aprile, ma intanto le pedine sono contate per Fonseca, che è sempre più in bilico sulla panchina della Roma.