Vlahovic, Roma e Milan tremano: in arrivo una ricca offerta per la Fiorentina

Vlahovic
Chiesa e Vlahovic, l'ex viola e il nuovo idolo di Firenze (Getty Images)

Vlahovic ha convinto proprio tutti: Fiorentina accerchiata, e dopo l’interesse di Roma, Juve e Milan, pare sia giunta all’agente un’offerta importantissima per l’attaccante.

La risposta della Serie A ad Erling Haaland è Dusan Vlahovic. É il calciatore più richiesto sul mercato in Italia, e dopo il norvegese, è probabilmente il giovane che sta emergendo maggiormente nel panorama europeo. La sua progressione con la Fiorentina è stata imponente, tanto da attirare tutti i top club della Serie A. La Roma si muove da tempo per l’ex Partizan, e il Milan avrebbe sondato il terreno con il procuratore, che a breve potrebbe incassare una richiesta di informazioni da parte della Juve.

Su Vlahovic però è piombato un altro club, che si sarebbe mosso in gran segreto da tempo con Darko Kristic per capire la fattibilità dell’operazione. Il destino del calciatore è legato alla Fiorentina, per la quale Vlahovic mostra riconoscenza. L’impressione però è che le cifre che circolano siano impossibili da rifiutare per Commisso, che ha scatenato un’asta furibonda pronta a decollare.

Leggi anche: Manchester United Roma, per la Coppa e sul mercato: affare in vista?

Vlahovic, proposta irrinunciabile? Si muove un top club della Premier League

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic (Getty Images)

I 40 milioni per Vlahovic potrebbero quindi non bastare più, e c’è chi sarebbe disposto ad alzare l’offerta per convincere la Fiorentina. Roma, Juve e Milan sarebbero disposte a trattare su basi più basse o inserendo scambi, che non convincono Commisso. Sacrificare Vlahovic sarebbe già difficile dopo la sanguinosa rinuncia a Chiesa, e per trattare con il club viola servono i milioni. E tanti.

Ecco quindi che la proposta giusta potrebbe arrivare da un club della Premier League. Inside football ha infatti rivelato i dettagli della proposta del Liverpool. I Reds sono da giorni accostati a Vlahovic, ma la trattativa si arricchisce di una novità interessante. Pare infatti che emissari del club siano da tempo in contatto con Darko Kristic, nel tentativo di convincere il procuratore con un’offerta molto interessante.

La concorrenza per i club della Serie A arriva quindi dall’estero, e da squadre che potrebbero investire molto e subito. Una notizia che potrebbe accelerare le richiesta da inoltrare alla Fiorentina. Commisso però ha fiutato l’affare e non ha fretta. L’asta è partita, e l’impressione è che i 40 milioni non basteranno più.