Lazio, è volata Champions: incredibile record per Inzaghi

Lazio Champions record
Luis Alberto esulta dopo il gol al Genoa (Getty Images)

La Lazio vola trascinata da Correa e Immobile, e lancia la sfida per un posto in Champions: intanto Inzaghi firma un altro record. É la prima volta per i biancocelesti.

Ancora un poker in casa per la Lazio, in un momento di forma strabiliante. Le 4 reti in 2 gare per Correa testimoniano che nel rush finale per un piazzamento in Champions c’è anche la Lazio, in condizione fisica ottimale e capace di raggiungere un altro record. Contro un Genoa coriaceo e in vita fino al novantesimo, Inzaghi ha ribadito il potenziale di una squadra che con una rosa più lunga avrebbe potuto indubbiamente raggiungere una migliore posizione in classifica.

Una rosa imbottita nell’undici titolare di calciatori di qualità, che ha pagato però gli infortuni e le cattive prestazioni di alcuni elementi, mai in grado di mettere in difficoltà il tecnico nelle scelte. Poco importa a Simone Inzaghi, che ha un solo obiettivo. Provare ad entrare nelle prime 4 in Serie A per riallacciare il cammino in Champions della Lazio, che intanto firma un nuovo record.

Leggi anche: Lazio, Ribery e altri due colpi: il club prepara la prossima stagione

Lazio, un nuovo record per la Champions: Inzaghi è nella storia

inzaghi napoli
Gattuso e Inzaghi, è volata Champions dopo il record della Lazio (Getty Images)

Cresce quindi la fiducia in casa biancoceleste. Il successo con il Genoa è un altro tassello in una rimonta Champions che avrebbe del clamoroso. Un poker che certifica ancora un volta la qualità degli attaccanti, ma che ha messo in evidenza anche i limiti difensivi della rosa affidata a Simone Inzaghi. Poco importa però all’uomo dei record, perché prima di ribaltare la rosa da capo a piedi in una estate che sarà calda sul mercato, c’è un obiettivo da raggiungere.

La Champions è ad un passo, e lo stato fisico dei biancocelesti è la migliore notizia in vista delle prossime partite. L’undicesimo successo casalingo di fila non è infatti solo un messaggio a Juve, Napoli e Milan, ma anche l’ennesimo record raggiunto da un gruppo che non molla mai.

La Lazio infatti per la prima volta nella sua storia ha raggiunto quota 11 successi di fila fra le mura amiche. Un primato che riafferma la qualità del lavoro di Inzaghi, ed è un messaggio chiaro a Lotito. Con gli innesti giusti, questa squadra può sognare anche i traguardi più ambiziosi, e nella stagione più delicata per il calcio mondiale, è ancora viva e pronta a lottare per entrare nell’Europa che conta.