Juventus Donnarumma, contatti avviati: si chiude

Juve Donnarumma
Gianluigi Donnarumma, la Juve riflette (Getty Images)

Juventus Donnarumma, si chiude: contatti avviati col portiere. I bianconeri sono pronti allo sgarbo al Milan.

La Juventus è pronta ad avviare la rivoluzione sul mercato. Troppo duro da digerire lo Scudetto all’Inter per una squadra che ha abbandonato troppo presto la Champions e lotta ancora per una qualificazione nell’edizione dell’anno prossimo. Agnelli vorrebbe avviare una ristrutturazione totale nella squadra e nel management, e riflette su un rapporto con i tifosi che si è deteriorato. La chiave per rifondare un club ambizioso passa quindi necessariamente dalle scelte di mercato, e dalle occasioni che offre.

In panchina gli occhi sono su Allegri, mentre i nomi per aumentare il tasso tecnico della squadra sono tanti. E stuzzicano il popolo bianconero, che chiede un cambio netto e calciatori pronti a riportare a Torino lo Scudetto. Ecco quindi che la Juventus pensa a Donnarumma. Sarebbe uno sgarbo al Milan, ma anche un affare importantissimo per i bianconeri. Agnelli potrebbe prelevarlo a parametro zero e vendere Szczesny, incassando anche una discreta somma per alleggerire l’operazione. La trattativa si arricchisce quindi di un nuovo particolare, che potrebbe drasticamente cambiare le carte in tavola.

Leggi anche: Esonero Pirlo, per Allegri c’è un problema: Agnelli prepara il piano B

Juventus su Antonio Donnarumma: è la chiave per chiudere l’affare con Gigio

Donnarumma juventus
Antonio e Gianluigi Donnarumma, entrambi nel mirino della Juventus (Getty Images)

Ogni mossa è lecita quindi per Agnelli, che avrebbe in mente un piano per portare alla Juventus Gigio Donnarumma. I rumors di mercato parlano di un accordo vicino con il fratello Antonio, al quale è stato proposto un affare per la squadra Under 23 bianconera. Una pista calda, che garantirebbe una sistemazione a Torino per i due portieri, fratelli, e spesso mossi dalla volontà di condividere insieme le esperienze nei club. 

La trattativa sarebbe addirittura avviata, ed aggiunge nuove tensioni nel clan rossonero. Se Antonio Donnarumma dovesse accettare la sistemazione nella squadra B della Juventus, il segnale sarebbe inequivocabile, e aprirebbe la strada ad un passaggio del numero 1 del Milan in bianconero. Una voce clamorosa rilanciata da molte testate, e che potrebbe essere la vera conferma di una trattativa caldissima ed eclatante. La Juve non molla, e sta provando ogni strada possibile per blindare la porta per i prossimi 10 anni.