Fiorentina Lazio, Vlahovic come Batistuta: record pazzesco

Fiorentina Lazio Vlahovic
Vlahovic esulta dopo il gol alla Lazio (Getty Images)

Vlahovic ancora in gol nel match fra la Fiorentina e la Lazio: é fra i migliori attaccanti nella storia viola. Lo certifica una statistica incredibile.

Dusan Vlahovic è la Fiorentina, trascinata nel primo tempo contro la Lazio dall’ennesimo gol dell’attaccante. Non si ferma più l’ex Partizan, prelevato per una cifra irrisoria ed ora  nei sogni dei club più blasonati d’Europa. Il bomber viola a 21 anni ha raggiunto quota 20 gol ed ha partecipato a quasi il 50% delle reti messe insieme dalla squadra. Cifre che danno il senso di quanto sia fondamentale l’apporto del centravanti, destinato ad una carriera luminosa.

Nel match fra la sua Fiorentina e la Lazio, Vlahovic ha raggiunto un record incredibile, che lo avvicina ad un mostro sacro come Gabriel Batistuta. Dopo aver frantumato una serie di primati incredibili, l’attaccante di Belgrado entra di diritto nella classifica dei marcatori all time del club in una particolare graduatoria. Milan, Juve, Roma, Borussia Dortmund e Liverpool sono avvisate. Per aprire un dialogo con Commisso servono almeno 55 milioni.

Leggi anche: Juve Aouar, trattativa calda: il gol al Lorient è pazzesco – VIDEO

Fiorentina Lazio, Vlahovic arriva a quota 20: raggiunge 3 bomber che hanno fatto la storia

Batistuta
Batistuta in una delle sue esultanze con la maglia della Fiorentina (Getty Images)

Vlahovic ha sbloccato Fiorentina Lazio con un comodo tap in che lo porta dritto nella storia dei gigliati. É a quota 20, e prima di lui ci erano riusciti solo altri tre attaccanti mai dimenticati dal popolo viola. Batistuta ci è riuscito in 4 occasioni ma la sua prima volta arrivò nella stagione 1994-95, a 25 anni. Nel club dei super bomber c’è anche Kurt Hamrin. Giunto a Firenze dal Padova dopo una parentesi alla Juve, arrivò a quota 26 reti in due stagioni consecutive, ma a 24 anni.

Pedro Petrone invece ne fece ben 27 nella stagione 1934-35, a 30 anni. La curiosità è che tutti i bomber che hanno superato soglia 20 gol arrivano dall’estero. Vlahovic però in Fiorentina Lazio è stato il più giovane a raggiungere il traguardo. Una statistica che lascia a bocca aperta, e che garantirà a Commisso cifre record per un eventuale trasferimento nel prossimo mercato estivo. Le pretendenti al talento di Belgrado sono avvisate.