Euro 2020, infinito Pandev: due record incredibili contro l’Austria

Pandev Macedonia
Pandev esulta dopo il gol contro l'Austria (Getty Images)

Nonostante la sconfitta, la Macedonia festeggerà l’esordio contro l’Austria ad Euro 2020: l’eroe è Pandev, che festeggia due record.

Alla fine segna sempre lui. Lo ha fatto al Genoa, anche partendo dietro nelle gerarchie, e si è ripetuto con la maglia della nazionale. Goran Pandev e l’eroe della Macedonia, che nell’esordio ad Euro 2020 contro l’Austria non è riuscita a raccogliere punti. L’undici di Foda ha infatti sofferto nel primo tempo contro una squadra coraggiosa, e in grado di pareggiare l’iniziale vantaggio di Lainer.

Nel secondo tempo però è venuto fuori il maggior tasso tecnico degli austriaci, che hanno superato una Macedonia comunque in festa. Non solo grazie all’esordio, ma anche per la rete di Pandev, che ha raggiunto due incredibili record. E pensare che c’è chi sussurra che dopo Euro 2020 possa fare un pensierino al ritiro. Sarebbe un peccato per un attaccante che è ancora in grado di trascinare il Genoa e la nazionale.

Leggi anche: Lingard, niente nazionale: segue la partita col pappagallo – VIDEO

Pandev, un gol che vale due record: la Macedonia festeggia

Pandev
Braccia al cielo per Pandev dopo il gol da record (Getty Images)

Poco più di 2 milioni di abitanti. Meno di quanti vivono a Roma o nelle province di Milano, Napoli e Torino. La Macedonia del Nord non è di certo una patria di talenti calcistici, ma nonostante la sconfitta con l’Austria sta festeggiando l’esordio, e negli ultimi anni ha prodotto elementi in grado di trovare spazio in squadre di club ambiziose. Un progetto di crescita che è culminato con l’esordio ad Euro 2020. É la prima volta che la nazionale si affaccia ad una competizione europea, e il primo sigillo non poteva che essere di Goran Pandev.

Un record che resterà nella storia quello dell’attaccante ex Inter, che non dimenticherà facilmente la data. Col il punto del pari realizzato nel primo tempo, il calciatore è il secondo più “anziano” ad aver trovato la via del gol in un Europeo. A quasi 38 anni di età infatti Pandev è secondo solo ad Ivica Vastic, che con l’Austria nel 2008 andò a bersaglio contro la Polonia. Un altro record per Pandev. Eterno, e ormai eroe di una nazione intera.