Europei, l’Italia ai piedi di Insigne: ma a Napoli per Lorenzo niente rinnovo

Insigne Italia
Lorenzo Insigne Italia (GettyImages)

Gli Europei l’Italia ed Insigne, il rinnovo a Napoli e la città divisa sulle sorti future del suo capitano.

L’Italia di Roberto Mancini farà stasera il suo esordio agli Europei contro la Turchia. Tutti gli occhi saranno puntati su Lorenzo Insigne, stella indiscussa di questa Nazionale, tra i calciatori più rappresentativi della gestione Mancini. Il Ct di affida ai suoi colpi, alle sue intuizioni, alle sue geometrie. A Napoli invece, non si parla ancora di rinnovo per Lorenzo, soprannominato il “magnifico” per i suoi colpi d’alta scuola. Gli azzurri partenopei, insomma, attendono.

Non sembra essere in discussione il rinnovo con il Napoli di Lorenzo Insigne, ma l’attesa il silenzio di queste settimane disturba non poco la serenità dei napoletani, ancora scossa dalle immagini dell’ultima inspiegabile gara di campionato contro il Verona. Insigne oggi pensa all’azzurro Nazionale, a quella responsabilità che forse per lui richiede minore fatica, rispetto a quella di marca napoletana. Gli Europei prendono il via e Lorenzo è pronto a far sognare gli italiani.

Leggi anche >>> Dopo Sarri, alla Lazio sognano Insigne: l’asso nella manica è Immobile

Leggi anche >>> Europei: a Lorenzo Insigne la 10 di Totti, Antognoni e..Facchetti

Europei, l’Italia ai piedi di Insigne: a Napoli sono divisi su rinnovo e futuro di Lorenzo

Insigne Napoli
Lorenzo Insigne Napoli (GettyImages)

A Napoli i pareri sul capitano Lorenzo Insigne sono come sempre contrastanti, come spesso nelle grandi piazza, in quelle più calorose, forse anche troppo, succede, tutto viene messo troppo facilmente in discussione. Rinnovo si, rinnovo no, resta, va via, i napoletani si interrogano e si dividono. L’Italia invece ha deciso, cosi come il suo Ct. Insigne deve guidare questa squadra verso il sogno  targato Europei, solo lui può riuscirci, oggi.

L’Italia di Mancini, oggi contro la Turchia farà il suo esordio agli Europei inizialmente in programma lo scorso anno. Sarà l’occasione di vedere il grado di maturazione della rosa azzurra, guidata, come è giusto che sia, viste le prestazioni degli ultimi mesi, dal capitano del Napoli Lorenzo Insigne. Il rinnovo con i partenopei sarà il primo pensiero di Lorenzo, magari dopo la finale di Londra, si spera, si sogna, per un’estate davvero indimenticabile.