Cavani squalificato, l’attacco dall’Uruguay: “Mancanza di conoscenza”

Cavani squalificato, l'attacco dall'Uruguay:
Cavani squalificato, l'attacco dall'Uruguay: "Mancanza di conoscenza"

L’Accademia delle Lettere uruguayana ha contestato la decisione della Football Association di squalificare Cavani per aver usato “negrito” in un post Instagram

Secondo l’Accademia delle Lettere, associazione dedicata alla protezione della lingua spagnola utilizzata in Uruguay, Cavani non avrebbe dovuto essere squalificato. La decisione della FA di sanzionarlo per un messaggio Instagram considerato razzista, scrive l’associazione, è un esempio della “mancanza di conoscenza linguistica e culturale” del calcio inglese”.

Cavani ha condiviso una storia Instagram pubblicata da un tifoso dopo la sua doppietta al Southampton, accompagnandola con il messaggio: “Gracias, negrito”. Dopo le polemiche, l’ha immediatamente cancellato. Ha spiegato che si trattava di un’espressione affettuosa senza alcuna intenzione razzista.

Ma il riferimento a razza o provenienza etnica in questo tipo di messaggi è considerata una violazione del regolamento, interpretata come aggravata nel caso specifico. E una violazione aggravata comporta una multa e tre giornate di squalifica. I rappresentanti dell’Accademia delle Lettere “rifiutano energicamente la sanzione”.

Leggi anche – FA Cup, come diventare allenatori per un giorno: l’iniziativa del Marine

Cavani squalificato, la difesa dei professori uruguayani

Cavani squalificato, la difesa dei professori uruguayani
Cavani squalificato, la difesa dei professori uruguayani

La English Football Association, hanno spiegato in una nota ripresa dall’agenzia di stampa Reuters, “ha commesso una seria ingiustizia nei confronti del calciatore uruguayano”. Inoltre, spiegano i rappresentanti dell’Accademia, “ha mostrato la sua ignoranza nello stabilire regole basate sull’uso del linguaggio senza conoscerne tutte le complessità e  i contesti”.

In questo caso, concludono, “il contesto in cui è stato scritto il messaggio fa capire che la parola ‘negrito’ andrebbe intesa solo come espressione affettuosa”. L’uso del diminutivo, poi, sarebbe un ulteriore segnale. In America Latina, fanno sapere gli accademici, in questa forma vengono usate tra amici parole che fanno riferimento al colore della pelle, al peso o ad altre caratteristiche fisiche.

“Il mio cuore è in pace, mi sempre espresso con affetto secondo la mia cultura e il mio modo di vivere” ha scritto Cavani su Instagram.

Leggi anche – Lewandowski, il risveglio del campione: tutti i trofei vinti nel 2020 – Foto

Manchester United in testa alla Premier League

Senza Cavani, il Manchester United ha battuto l’Aston Villa 2-1 e agganciato il Liverpool in testa alla Premier League, con 33 punti in 16 partite.

I Red Devils hanno allungato a dieci la serie di partite senza sconfitte in campionato. Bruno Fernandes ha completato un’altra prestazione da applausi trasformando il rigore della vittoria. In precedenza, Bertrand Traore aveva cancellato l’iniziale vantaggio di Anthony Martial.

Dall’arrivo di Solskjaer in panchina a dicembre 2018, nessuna squadra ha ottenuto più rigori del Manchester United (27). I tiri dal dischetto rappresentano solo una delle molteplici prove dell’importanza di Bruno Fernandes. Il portoghese ha contribuito a 33 gol (19 reti e 14 assist) nelle prime trenta presenze in Premier League. A parità di partite giocate dopo il debutto, da quando esiste la Premier League solo Andy Cole ha fatto meglio (28 gol e 9 assist).