Guardiola alla ricerca di un attaccante: le suggestioni del mercato

raiola haaland
Erling Haaland (Getty Images)

Guardiola cerca una attaccante di prestigio per completare il suo organico in vista della prossima stagione. Le ultime idee.

Il Manchester City pensa già alla prossima stagione. In testa alla classifica in Premier League, con un titolo, praticamente, già conquistato, ed una Champions League ancora tutta da vivere, nelle sue fasi finali, Guardiola ha giù un occhio all’attaccante del futuro. La partenza di Aguero, leader offensivo dei citizens , impone una rapida soluzione. L’argentino, in scadenza di contratto, non sembra intenzionato a rinnovare il suo impegno con gli azzurri di di Manchester. La sua partenza, quindi, è più che certa a questo punto della stagione.

Gli occhi di Guardiola, secondo le ultime indiscrezioni di mercato sarebbero proiettati su Harry Kane del Tottenham e sulla stella del Borussia Dortmund, Erling Haaland, due profili di altissimo livello, che di fatto fanno reparto da soli, e che in una squadra come il Manchester City, considerata la qualità d’organico e di gioco, potrebbero davvero non avere alcun limite d’espressione. Il mercato, insomma, entra nel vivo, già a marzo, con il City pronto a piazzare il primo colpo della stagione futura.

Leggi anche >>> Guardiola, il rinnovo portafortuna: il Manchester City è invincibile

Leggi anche >>> Manchester City, il record di vittorie non è lontano: la striscia da battere

Guardiola alla ricerca di un attaccante: Aguero in direzione Psg?

Aguero Barcellona
Sergio Aguero, ad un passo dal Barcellona (Getty Images)

Per Sergio Aguero, il futuro quasi sicuramente sarà lontano da Manchester. Per l’attaccante argentino, sembra volersi muovere il Psg, che farebbe carte false per portare il 32enne all’ombra della Tour Eiffel. L’operazione potrebbe, tra l’altro, servire a convincere Messi ad accettare la corte parigina, dando vita ad un attacco da sogno, qualcosa di impensabile soltanto qualche anno fa. Messi, Neymar, Icardi, Aguero.. bravini insomma.

Nelle mire del City, sembra essere finito, tra gli altri, anche Romelu Lukaku, che però, stando alle indiscrezioni delle ultime ore avrebbe rispedito al mittente ogni tipo di approccio, convinto più che mai del progetto nerazzurro e delle sue ambizioni. Grandi manovre per grandi campioni, insomma. E Cristiano Ronaldo? Certo, ad oggi è assai complicato capire chi potrebbe davvero prendere il portoghese in caso di partenza da Torino. Un ritorno al Real Madrid? Il solido Psg, la suggestione Manchester United? Tutto è ancora incerto, ma tutto ancora possibile.