Lukaku è nella lista di Koeman: il Barcellona vuole tentare il colpo

Lukaku Barcellona Inter
Romelu Lukaku, il Barcellona potrebbe bussare all'Inter (Getty Images)

Lukaku è il sogno di Koeman, che ha dato al Barcellona una lista con gli obiettivi per il prossimo anno. Spiccano nomi eccellenti per rilanciare i blaugrana.

Rilanciare il Barcellona. E’ questa la missione di Ronald Koeman, che vuole una squadra pronta a lottare su tutti i fronti. L’elezione di Joan Laporta è la prima buona notizia per l’allenatore, che ha una carta in più per trattenere Leo Messi. L’obiettivo principale ha già un nome ed è in casa, ma non basta. Ecco perché “Rambo” ha già fatto le sue richieste per un nuovo corso che dovrà essere vincente. I nomi sono 4, due dei quali possibili. Per il centrocampo il prescelto sembra Georginio Wijnaldum, che ha già fatto sapere al Liverpool di non voler rinnovare.

In attacco il Barcellona ha già intavolato un discorso con Memphis Depay. E’ in uscita dal Lione, ha intenzione di provare un’avventura in un top club e potrebbe firmare con i blaugrana. Dalla Spagna sussurrano che la società abbia dato l’ok per un colpo pesante. Uno solo, che però deve garantire alla squadra il salto di qualità.

Oltre ai due svincolati quindi, Koeman ha chiesto una punta in grado di andare con regolarità a bersaglio, e le piste sono due. Una porterebbe il Barcellona a tentare di aprire un dialogo con l’Inter, l’altra porta in Germania.

Leggi anche: Calciomercato Inter, Vidal e Kolarov via: il futuro dei due fallimenti di Conte

Il Barcellona punta forte su Lukaku dell’Inter e su Haaland: i nerazzurri faranno resistenza, ma…

Inter Lukaku Barcellona Haaland
Koeman ha chiesto al Barcellona Haaland o Lukaku (Getty Images)

Romelu Lukaku ed Erling Haaland: sono questi i due nomi che Koeman ha chiesto al Barcellona. Uno dei due potrebbe arrivare, ma in entrambi i casi le trattative sono delicate. Sul norvegese ci sono tutti i top club d’Europa a bussare in casa Dortmund. Strapparlo alla concorrenza sembra un’impresa titanica, e dalla Spagna sussurrano che il Real Madrid sia già un gradino avanti.

Tutto su Lukaku quindi, che Conte non lascerebbe partire mai e poi mai. L’ariete belga è la chiave del successo dei nerazzurri, che dopo 11 anni di astinenza, potrebbero cucirsi sul petto lo Scudetto. Guardando i numeri la stagione del belga è la migliore di tutta una carriera. Segna, regala assist e fa reparto da solo. Koeman avrebbe messo in cima alla lista consegnata al Barcellona Lukaku, e i motivi sono chiari.

Sarebbe un modo per regalare a Messi una spalla in grado di aprire ancora gli spazi, e darebbe alla squadra certezze offensive che sono mancate. l’Inter però non sarà facile da convincere. Conte ha già blindato il calciatore, che non avrebbe nessun motivo per lasciare Milano. La palla però passa a Zhang. I problemi societari potrebbero comportare sacrifici, e proprio per questo un’offerta irrinunciabile potrebbe far vacillare tutte le certezze.