Superlega, Agnelli nel mirino: quanti meme sui social

superlega
La home page del sito della Superlega

La nascita della Superlega divide i tifosi, che si sono scatenati mettendo nel mirino Agnelli e Florentino Perez: quanti meme sui social. Da Topolino a Frank Matano, passando per i Simpson.

La rivoluzione del calcio è partita oggi 19 aprile, con la nascita di un progetto che cambierà il volto dello sport più amato in Europa. La Superlega è nata da poche ore ed è già nel mirino dei tifosi, che criticano il progetto e il vero fautore italiano che è Andrea Agnelli. Il numero uno della Juventus sarà il vice presidente del torneo che potrebbe prendere vita già ad agosto, e che è stato fondato da 12 club. L’idea divide, e la grande guerra è appena iniziata.

Il braccio di ferro fra le 12 società e la Uefa ha coinvolto i tifosi, che hanno messo nel mirino Andrea Agnelli, vittima dei meme social sulla Superlega. Il presidente bianconero si è dimesso dall’Eca, ed è accusato di “tradimento” nei confronti di Ceferin e degli organi che governano il calcio continentale. Il lato social della vicenda però si è concentrato sui riflessi che la Superlega avrà nel cammino e nelle vittorie delle squadre, e Agnelli e la Juventus sono il bersaglio dei commenti sul web.

Leggi anche: É ufficiale, nasce la Superlega: le squadre, il presidente, le novità…e Agnelli…

Superlega, si sprecano i meme su Agnelli: gli spunti dei tifosi sul web

Che piaccia o meno, la Superlega di Agnelli e Perez avrà riflessi devastanti sul calcio. Il progetto convince forse economicamente, ma potrebbe cancellare decenni di storie meravigliose, di outsider diventate poi squadre gloriose, e di racconti di un calcio che è ormai votato più agli introiti che al lato sportivo. La Superlega è chiaramente un sistema elitario, e l’idea di Agnelli e Florentino Perez si è trasformata in una realtà che darà il via al terremoto nel calcio europeo. I tifosi non sembrano apprezzare e sottolineano il lato sportivo pensando già a chi potrebbe vincere la prima storica edizione.

https://twitter.com/20ennipaperoni/status/1384054158542602242

La formula infatti prevede un torneo fra stelle dell’élite del calcio europeo. Un campionato che alzerebbe il livello di competitività e potrebbe diventare ancora più difficile della Champions League. I commenti si sprecano.

L’annuncio della fondazione della Superlega arriva nel giorno in cui la Juventus rischia di veder naufragare il progetto Pirlo, condizionato da un accesso alla Champions che si complica. Il particolare non è sfuggito ai tifosi, che intanto sottolineano l’asse Torino-Madrid. Andrea Agnelli e Florentino Perez sono i fautori di un progetto che scatena già le fantasie sulla prossima stagione.

https://twitter.com/dreaminhogvarts/status/1384071860267020294