Le versioni tattiche del Napoli di Gattuso: Ruiz in dubbio per Torino

Fabian Ruiz
Fabian Ruiz (GettyImages)

Il Napoli di Gattuso forse senza Ruiz cerca la nuova chiave tattica per Torino. Gara importantissima per agganciare il quarto posto.

Il mal di schiena potrebbe fermare Fabian Ruiz ed escluderlo, quindi, dalla trasferta di Torino, dove il Napol di Gattuso, è obbligato, vista la classifica e le sue imperdibili occasioni (pareggio della Juve a Firenze) a vincere, per continuare la sua marcia verso la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Il mister partenopeo, quindi potrebbe trovarsi obbligato a nuove scelte tattiche, riportando all’odierno vecchie riflessioni su numeri e posizioni.

Rino Gattuso, quindi, potrebbe ritrovarsi nella insidiosa trasferta di Torino contro i granata di Nicola, a dover fare a meno di uno degli elementi più in forma delle ultime gare, Fabian Ruiz. Lo spagnolo alle prese con un problema alla schiena, potrebbe far dunque saltare i piani del tecnico ex Milan. In passato la questione del modulo, a Napoli, aveva suscitato non pochi malumori nella piazza. Oggi, potrebbe occorrere una nuova riflessione.

Leggi anche >>> Calciomercato Napoli, Hysaj in bilico: piace in Italia e all’estero

Leggi anche >>> Tra il Napoli e Gattuso ci si mette Mendes: si tratta il rinnovo?

Le versioni tattiche del Napoli di Gattuso: Ruiz e  il dubbio degli uomini a centrocampo per il Torino

Rino Gattuso
Rino Gattuso (GettyImages)

In passato, nei mesi scorsi, per intenderci, i dubbi tattici, erano quasi tutti legati al numero di centrocampisti da schierare alle spalle delle, quasi abituali, tre punte. Il centrocampo a due co il trequartista al centro tra i due esterni e l’attaccante, oppure il centrocampo a tre nel più classico dei 4-3-3. Quest’ultimo modulo, nelle recenti gare, ha fatto la differenza. Demme, Ruiz, Zielinksi. Un regista due mezze punte quasi anomale. Ma l’equilibrio c’era. Oggi, con l’assenza di Ruiz ed il probabile impiego di Bakayoko, a Torino tutto potrebbe essere messo in discussione.

L’ultima parola, nel caso venga confermata l’assenza di Fabian Ruiz contro il Torino spetta proprio a Rino Gattuso. Centrocampo a due o a tre? Con quali componenti, posizionati in quale modo? Questi i nodi da sciogliere, in vista di una gara che porterebbe, in caso di vittoria, il Napoli a pari punti con la Juve. La Champions League è possibile, partecipare alla sua prossima edizione non è più un impresa, ma qualcosa di realisticamente realizzabile.