Bruno Fernandes prodigio di gol e assist: dall’Italia al Manchester United

Bruno Fernandes
Bruno Fernandes (GettyImages)

Bruno Fernandes a suon di gol e assist al Manchester United ha raggiunto ormai la definitva consacrazione internazionale.

Una tempesta si è abbattuta ieri sera sulla Roma. La squadra di Fonseca come spesso accade in certe zone d’Europa, (la ferita dei sette gol presi sempre li all’Old Trafford di Manchester qualche anno fa è ancora sanguinante), non ha retto sotto i colpi di Cavani e compagni, che hanno fatto un sol boccone della lupa, in controtendenza con altre immagini, solite del mondo delle fiabe. Uno su tutti, Bruno Fernandes, ha letteralmente incantato sul prato di Manchester.

Estro, fantasia, tecnica, senso della posizione, equilibrio e fantasia, Bruno Fernandes, un passato in Italia, tra Novara, Udine e Genova, sponda blucerchiata. Sprazzi di talento, buone giocate e tanta personalità, ma l’Italia, si sa, specialmente negli ultimi anni non è un paese per piedi finii, e soprattutto non sa aspettare. Cosi dalla Samp, il passaggio allo Sporting di Lisbona, la definitiva consacrazione e poi per il portoghese, l’approdo al Manchester United.

Leggi anche >>> Manchester United Roma, folle scambio di mercato: c’è la risposta

Leggi anche >>> Roma, dopo Manchester Fonseca rischia l’esonero: Friedkin decide oggi?

Bruno Fernandes prodigio di gol e assist: numeri straripanti per il calciatore del Manchester United

Bruno Fernandes
Bruno Fernandes (GettyImages)

Le ultime tre stagioni sono state per Bruno Fernandes la testimonianza dei numeri e del profilo di altissimo livello del calciatore, autore di una doppietta nel 5-2 rifilato nella serata di ieri alla Roma, nella semifinale di andata di Europa League. Dalla stagione 2018/2019, la sua ultima allo Sporting Lisbona, fino all’attuale con la maglia del Manchester United, tra campionati nazionali, coppe nazionali ed europee il ragazzo ha macinato gol e assist a raffica.

I suoi numeri sono impetuosi, travolgenti, 85 gol e 56 assist, con una stagione ancora da concludere. Numeri eccezionali, che fanno del talento del Manchester United, 26enne, uno dei più interessanti profili del panorama europeo e mondiale. Cecchino dai calci piazzati, parte integrante del gioco della squadra, Bruno Fernandes, ha raggiunto, forse proprio in questa stagione calcistica, la definitiva consacrazione. Con estremo merito e riconosciuto spessore.