De Paul a pranzo a Milano: i tifosi dell’Inter sognano il primo rinforzo

De Paul
Rodrigo De Paul (GettyImages)

Il calciatore argentino dell’Udinese De Paul a pranzo a Milano, i tifosi dell’Inter chiedono il primo acquisto.

Nemmeno il tempo di festeggiare che già si è proiettati verso la nova stagione calcistica, almeno per quelli che sono gli atteggiamenti dei tifosi dell’Inter. Oggi, a Milano, è stato infatti avvistato Rodrigo De Paul, stella argentina dell’Udinese. Il calciatore, è stato a pranzo presso il ristorante di proprietà di un altro argentino ben più celebre da quelle parti, Javier Zanetti. I tifosi dell’Inter hanno subito associato la presenza del calciatore ad un accordo con la società nerazzurra.

L’incontro, secondo i più fantasiosi sarebbe infatti avvenuto proprio nel ristorante di uno dei dirigenti dell’Inter, per l’appunto l’ex bandiera Zanetti. Un segnale chiaro, insomma, sempre secondo i tifosi. De Paul, stando alle informazioni trapelate nel corso delle ultime settimane interesserebbe non poco all’Inter, ed in particolare ad Antonio Conte, che vorrebbe quindi portarlo nella sua squadra qualora dovesse rimanere a Milano, la prossima stagione.

Leggi anche >>> De Paul fa impazzire il Milan: la società pronta a sacrificare un giovane

Leggi anche >>> Calciomercato, Milinkovic-Savic cercato da una big: l’interesse è forte

De Paul a pranzo a Milano: tifosi dell’Inter scatenati sui social per il calciatore argentino

Conte
Conte (GettyImages)

Non solo l’Inter avrebbe messo gli occhi addosso all’argentino dell’Udinese De Paul. Negli ultimi giorni è emerso anche il forte interesse del Milan nei confronti del calciatore, rossoneri che potrebbero convincere i friulani con un’offerta comprendente uno dei suoi giovani profili, con molta probabilità il norvegese Hauge. La sfida per De Paul, insomma, si gioca sotto la madonnina. I tifosi di entrambe le parti saranno indubbiamente ben lieti di accogliere il calciatore nella loro squadra.

De Paul è un profilo che mette tutti d’accordo, carisma da leader, colpi sopraffini, visione di gioco non proprio nella norma, un calciatore completo, moderno, dai colpi assolutamente d’eccezione. Che sia l’Inter o il Milan, o qualsiasi altra squadra, è molto probabile che il calciatore argentino saluti Udine la prossima stagione, in cerca della definitiva consacrazione. I tifosi interisti, tra gli altri, possono insomma iniziare a sognare.