L’Inter festeggia nel derby della Madonnina, il Milan crolla: le reazioni

Lukaku gol più veloci
Romelu Lukaku, nel record dei gol più veloci all'Inter (Getty Images)

Festeggia l’Inter al termine di un derby vinto largamente contro il Milan, e si scatenano le reazioni dei tifosi. Martinez e Lukaku imprendibili, Handanovic torna superman.

Esplode la festa dell’Inter, che supera il Milan nel derby provocando le reazioni dei tifosi. Il successo consente a Conte di salire a più 4 in classifica proprio sui rossoneri, e la larga vittoria può dare ai nerazzurri la spinta per puntare dritti allo scudetto. Le reti di Lautaro Martinez, assistito da uno strepitoso Lukaku, hanno permesso al tecnico salentino di far festa. La reazione si è vista solo al ritorno in campo dopo il primo tempo, ma ci ha pensato Handanovic nel momento migliore del Milan, a blindare il risultato con una serie di interventi incredibili.

E’ la vittoria dei singoli inseriti in un contesto di gioco funzionale, la sesta negli ultimi sette incontri fra le due squadre. L’Inter ha saputo attendere gli avversari sfruttando le occasioni giuste per far male. E ci è riuscita bene, innescando due attaccanti velenosi sotto porta e vincendo tutti i duelli in mezzo al campo. Pioli ci ha provato, di sicuro ha pagato le cattive prestazioni di alcuni fra i suoi giocatori migliori, ma il punteggio sembra comunque troppo largo. La sconfitta lo porta a 4 punti dalla vetta allontanando il sogno scudetto, e dietro Roma, Lazio e Juventus incalzano.

Dal canto suo Conte si gode la festa, consapevole di aver plasmato un gruppo che ha saputo reagire ai bruschi stop in Champions e in Coppa Italia. La sua squadra ha i mezzi per far male a chiunque, e ritrova un Lukaku in formato maxi nelle sfide che contano. Una notizia positiva in un rush finale che si preannuncia infuocato, ma che porta in dote una sola, ottima notizia. L’Inter è la squadra da battere.

Leggi anche: Derby della Madonnina, la curiosa storia del MilanInter: la squadra dei sogni

L’Inter ne fa 3 e il Milan crolla nel derby: le reazioni dei tifosi sul web

L’Inter vince il sesto derby della Madonnina negli ultimi 7 incontri con il Milan, e fa festa con i tifosi, scatenati nelle reazioni sul web. Il “chi non salta rossonero è”, cantato a centrocampo al termine della partita, è un chiaro messaggio di quanto la partita sia stata lo snodo principale nella lotta al tricolore. Da Prisco a Spalletti, sono tanti i protagonisti nella storia del derby citati dai tifosi. E non mancano le ironie sui tifosi illustri, anche su Salvini.

https://twitter.com/RavelliLorenzo/status/1363530624091439107

Handanovic ha invece sfogato tutta la sua gioia nel post partita, dopo una prestazione incredibile. La migliore nei match contro il Milan. Il portiere ha chiuso tutti i varchi e il suo cleen sheet ha permesso ai nerazzurri di portare a casa l’intero bottino.

Il vero eroe della partita però è stato Romelu Lukaku, che con un gol, un assist e una prova da incorniciare, è ormai il Re della Milano nerazzurra. Il belga è il vero successo di Conte, che ha fortemente voluto l’attaccante più decisivo del campionato. La coppia con Lautaro è la migliore della Serie A e le sue assenze in Champions hanno condizionato il cammino in Europa.

Non mancano gli sfottò ai tifosi del Milan. Calabria è stato preso di mira dai nerazzurri. L’esterno si fece ammonire per non saltare la partita dell’anno. La sua prestazione però non è stata brillante, e il web non perdona.

https://twitter.com/GianlucaZerbini/status/1363529666338975744

Gli interisti ne hanno per tutti. Preso di mira anche Matteo Salvini, appassionato e dichiarato sostenitore del Milan.

https://twitter.com/verbo_il/status/1363534783746342916