Sei sicuro di fare bene la doccia? Ecco alcuni errori molto comuni

728
Beautiful woman in bathroom

Quando arriva il momento di farsi la doccia, frettolosa o rilassante che sia, ognuno ha la propria routine. Tuttavia, si possono fare degli errori sotto la doccia e non ce ne accorgiamo. Non sempre infatti si presta attenzione al sapone, agli oli, alla temperatura dell’acqua e si fanno degli sbagli. Nell’articolo di oggi andremo a vedere insieme quali sono gli errori più comuni che si fanno sotto la doccia.

Gli errori più comuni sotto la doccia

1. Temperatura sbagliata

La temperatura ottimale durante la doccia non deve superare i 35 ºC. Spesso ci laviamo con l’acqua troppo calda specialmente in inverno, ma sarebbe meglio evitare.
Dobbiamo tenere presente che le temperature molto elevate possono disidratare la pelle, causare secchezza e desquamazione. L’acqua troppo calda, inoltre, può rimuovere il grasso in eccesso della pelle, ciò renderà la pelle indifesa contro i batteri e le sostanze nocive.

2. Stare troppo a lungo sotto la doccia

Non fa bene fare delle docce troppo lunghe, una doccia prolungata tende a seccare la pelle, può provocare la comparsa di brufoli e irritazioni. Cercate di non superare i 10 minuti.

3. Usare prodotti troppo schiumosi non è un bene

Uno dei principali errori sotto la doccia riguarda i prodotti che si scelgono di utilizzare. I saponi che producono troppa schiuma contengono tensioattivi. Il loro funzionamento consiste nell’attaccare le molecole di grasso a quelle dell’acqua. Tenete presente che più schiuma produce un bagnoschiuma o un sapone, più grasso protettivo rimuoverà, con conseguente pelle secca e ruvida. Preferite dei saponi che riportino sull’etichetta un pH di 5,5 che è il più adatto per la cura del corpo.

4. Usare spugne vecchie

Le spugne vecchie possono essere più morbide, ma non sono consigliate. Usare la stessa spugna per un lungo periodo può rappresentare un grande rischio per la salute, questo perché le spugne umide diventano il luogo perfetto per lo sviluppo di batteri e funghi.
Quindi, non usate la stessa spugna per più di 4 settimane di fila.

5. Asciugarsi troppo

Asciugare la pelle correttamente è importante quanto lavarla bene. Si consiglia di non usare degli asciugamani ruvidi e di lasciare il corpo leggermente umido. Dopo la doccia, non dimenticate di applicare una crema o lozione per il corpo per mantenere la pelle sana e idratata in ogni momento.