Corpo tonico e asciutto: i migliori esercizi

Nonostante l’estate sia già iniziata e quasi conclusa, molti stanno ancora cercando di rimettersi in forma, in generale sarebbe una cosa da fare per tutto l’anno non solo nel periodo estivo. Ad ogni modo, anche il lockdown ha avuto degli effetti sul nostro fisico. Rimanere chiusi in casa per mesi, non ha di certo giovato alla nostra forma fisica, sia per mancanza di attività fisica, nella maggior parte dei casi, sia perché abbiamo mangiato tutti più del solito, stando chiusi in casa ci riamo trasformati tutti in cuochi provetti e pasticceri.

In tanti, finita la quarantena, hanno provato ad allenarsi di nuovo per tornare tonici. Ma, con i vari impegni, riuscire a fare esercizio fisico tutti i giorni non è semplice. A volte pensiamo che solo passando ore e ore in palestra riusciremo a raggiungere il corpo dei nostri sogni. Ma questo non è del tutto vero, nell’articolo di oggi andremo a suggerire degli esercizi ottimi per tonificare il corpo. Si tratta di un allenamento di pochi minuti che vi aiuterà a stare in forma. Solo 10 minuti di allenamento al giorno saranno sufficienti per un corpo tonico e asciutto. Vediamo come è possibile.

Esercizi da fare per tonificare e asciugare il fisico

La prima cosa da fare, il primo esercizio che vi consigliamo è la corsa, 10 minuti di corsa al giorno sono il primo passo per iniziare questo allenamento. Correre vi aiuterà a rassodare i polpacci. Inoltre, aumenterà la tonicità delle vostre gambe. Se all’inizio non riuscirete a percorrere grandi distanze, non preoccupatevi. Con il passare del tempo andrete sempre più veloci. E i chilometri che macinerete aumenteranno in modo naturale.

L’altro esercizio molto importante per tonificare prevede un allenamento delle gambe. Esistono tantissimi esercizi che prevedono l’allenamento delle gambe e dei glutei, ma ce ne sono alcuni che riescono a dare dei risultati straordinari in pochissimi minuti ed altri invece che pur facendoli quotidianamente non danno i risultati attesi. L’esercizio che oggi vi proponiamo è abbastanza semplice, stendevi per terra con le braccia lungo i fianchi. Ora, alza una gamba alla volta, ricordando di mantenere sempre le braccia ben distese. Alza la gamba finché puoi, e poi fai cambio con l’altra. Alterna questo allenamento a degli squat.

L’ultimo esercizio che vi consigliamo oggi sono le flessioni. Le flessioni si concentrano sulla forza delle nostre braccia, ma non solo. Questo tipo di esercizio, infatti, aiutano anche spalle e torace. Per questo sono necessari da inserire nell’allenamento. Non sforzarti troppo però, soprattutto se sei alle prime armi. Parti con un numero basso di flessioni e inserisci delle pause di 30 secondi ogni 2/3 minuti.

Alterna gli esercizi che ti abbiamo consigliato, non è necessario farli tutti lo stesso giorno, specialmente se provieni da uno stile di vita molto sedentario. Si potrebbe fare la corsa il lunedì, gambe il martedì e flessioni il mercoledì, per poi ricominciare. Basteranno solo 10 minuti di allenamento al giorno per un ottenere un corpo più tonico e asciutto.